100 Thieves sta realizzando il proprio videogioco

100 Thieves sta realizzando il proprio videogioco


100 Thieves ha annunciato di aver iniziato lo sviluppo del proprio videogioco.

In un nuovo video pubblicato oggi dall’organizzazione di eSport, Nadeshot e John Robinson hanno rivelato che la società sta lavorando al proprio gioco, ma altri dettagli sul progetto sono incredibilmente scarsi.

Il duo ha detto che il gioco, nome in codice Progetto Xè all’inizio dello sviluppo e ha scherzato sul fatto che non sapevano nemmeno che tipo di gioco fosse ancora, con Nadeshot che ha ripetuto che lo sanno ma non sono ancora pronti ad annunciare ulteriori dettagli.

Robinson ha affermato che il gioco sarà sviluppato con l’aiuto di 100 giocatori professionisti di Thieves, creatori di contenuti come CouRage e Valkyrae e la stessa community.

LEGGI ANCHE :  Faker firma nuovamente con T1 per altri tre anni

Non è del tutto chiaro in quale tipo di genere si adatterà il gioco, ma data l’affinità di Nadeshot per giochi come VALORANTE e Call of Dutyuno sparatutto in prima persona sembra una scommessa sicura senza altre informazioni da cui partire in questo momento.

Per aiutare con lo sviluppo del gioco, 100 Thieves ha scelto Pete Hawley come chief product officer. Hawley ha una lunga storia nello sviluppo di giochi, incluso il lavoro su giochi come Paradiso del burnout, Piccolo grande pianetae Killzone.

Nadeshot ha menzionato specificamente i sentimenti che ha provato crescendo giocando a giochi come Call of Duty, Halo, e Ingranaggi di guerra, e voler ricreare quella sensazione per i nuovi giocatori di tutto il mondo. Hanno anche affermato che il gioco è molto, molto presto in fase di sviluppo, ma forniranno aggiornamenti sul processo.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *