Anteprima ESL One Stoccolma: EEU e NA – DOTABUFF

Anteprima ESL One Stoccolma: EEU e NA – DOTABUFF



Immagine di ESL

Il maggiore è dietro l’angolo, ma abbiamo ancora un altro riassunto da fare. Oggi parleremo dei team di EEU e NA. Entrambe le regioni hanno avuto una lunga storia di secondo violino rispetto alla WEU nella scena Western Dota, ma la prima si è dimostrata vincente vincendo l’ultimo TI e anche NA è su una traiettoria ascendente, con squadre come TSM e Quincy Crew che si sono unite a Evil Geniuses come Tier Una squadra internazionale.

I campioni dell’Internazionale non hanno cambiato drasticamente il loro stile di gioco dalla patch e, sebbene sia ancora una squadra incredibilmente abile, abbiamo ritenuto che la loro singola sconfitta nella lega DPC potesse essere attribuita a una leggera stagnazione strategica.

Dopo il controllo della realtà che li ha portati nel girone inferiore, la squadra ha modificato il proprio approccio al draft e ha iniziato a sembrare molto più coerente, come previsto dai campioni in carica. In questo momento la loro identità ruota attorno ad attacchi ad alta portata e precisione, con Storm Spirit e Sand King che sono gli eroi più importanti per la squadra.

In questo momento Team Spirit sembra una squadra di primi quattro e oltre molto solida. Lottano contro lo stile di gioco iper-aggressivo SEA, evidente dal Gamers Galaxy Invitational, ma con uno o due piccoli aggiustamenti per matchup specifici possono rivendicare il titolo della squadra più spaventosa di Dota 2.

LEGGI ANCHE :  Vincitori e perdenti di 7.31d - DOTABUFF

BetBoom è una squadra di SoNNeikO, uno dei pochissimi capitani degni di nota nella regione dell’EEU, con un’innegabilmente grande comprensione del gioco. Nella regione non mancano i talenti, ma la leadership è sempre stata un grosso problema e SoNNeikO è in grado di risolverlo.

Ci sono molte speculazioni sui suoi stint di Na’Vi avanti e indietro, ma la community continua a leggere che gli piace governare con il pugno di ferro, cosa che non sempre si adatta bene ai suoi compagni di squadra. Forse con tre compagni di squadra molto giovani che non hanno avuto la possibilità di crescere troppo di ego, il suo presunto stile di capitano si tradurrà in un piazzamento elevato.

BetBoom è uno dei Dark Horses del torneo che ha molte idee interessanti quando si tratta di posizionarne uno in particolare e il pool di eroi di Daxak è forse il più grande fattore x per la squadra.

Mind Games è una squadra piuttosto vecchia. Non l’organizzazione in sé, ma i giocatori, con entrambi i supporti che hanno più di 27 anni. Questo è un team Dota molto classico: core più giovani, supporto più esperto. Il fatto che funzioni nelle attuali realtà di Dota è, francamente, un po’ sorprendente, dato che ultimamente abbiamo visto che squadre di giovani con allenatori esperti dominano la scena.

LEGGI ANCHE :  Su quali eroi puntare?

Questo è in parte una testimonianza di quanto bene Bignum e Cema stiano al passo con i giocatori più giovani, ma in parte è anche il risultato della meritata squalifica di Outsiders. Mind Games sono stati i più grandi vincitori dell’intero calvario, poiché essenzialmente hanno dovuto vincere solo due serie Bo3 per qualificarsi per il Major. Se saranno in grado di tenere il passo con la concorrenza all’evento è sicuramente una grande incognita, ma non pensiamo sia saggio sottovalutarli.

Le cose cambiano, ma EG rimane la squadra di NA più forte. Dopo qualche piccolo aggiustamento del roster, la squadra è tornata a dominare, ma riuscirà a tenere il passo sulla scena internazionale?

Con la squadra che si impegna pienamente a giocare quattro proteggi uno per Arteezy, sentiamo che hanno buone possibilità di prendere tutto. L’intero team in generale, e Artour in particolare, sono sempre stati i migliori quando si trattava di efficienza nell’allocazione delle risorse. Arteezy è innegabilmente la posizione avida più coerente. Se gli è permesso di giocare comodamente per una ventina di minuti, puoi star certo che sarà in cima al patrimonio netto.

LEGGI ANCHE :  VCT 2022 Stage 2 Masters Copenhagen: streaming, programma, risultati, squadre

Questo stile di gioco non funziona sempre, ma pensiamo in particolare a questa patch, in cui praticamente nessun eroe può coltivare come una volta, essere comunque un grande agricoltore può creare una disparità economica che nessun talento sarà in grado di superare. EG ha bisogno di guadagnare un po’ di tempo per il loro trasporto in modo da poter pagare per la loro strada verso la vittoria.

Questa squadra potrebbe essersi rovinata con un tweet celebrativo prematuro, ma è ancora l’unica squadra nella regione a battere EG in un Bo3 completo. Questo è un bel risultato e siamo contenti che la squadra avrà la possibilità di mettersi alla prova ancora una volta al Major.

TSM è un concorrente in piena regola con pretese al trono. In effetti, anche Quincy Crew, la terza testa di serie di NA, sarebbe stata una grande minaccia e nessuno dovrebbe sottovalutare la regione.

Con uno stile di gioco molto vario e un pool di eroi eccezionalmente ampio, TSM non è una squadra per cui puoi prepararti, puoi solo batterli. E questo potrebbe rivelarsi una sfida troppo grande per molti concorrenti principali.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.