Anteprima Intel Extreme Masters Dallas 2022

Anteprima Intel Extreme Masters Dallas 2022


Prima volta dopo la pandemia di COVID-19 Counter-Strike fa il suo ritorno negli stadi nordamericani con Intel Extreme Masters Dallas.


Come con la maggior parte delle cose nelle nostre vite, CS online ha avuto un grande successo durante la pandemia, soprattutto per la scena nordamericana. Con il pesante impatto del Covid-19, soprattutto negli Stati Uniti, la scena competitiva di NA è stata in forte calo. E con il maggior numero di squadre di livello 1 che si sono trasferite in Europa, non si sono tenuti molti eventi negli Stati Uniti o in Canada.

Oltre alle continue competizioni online, l’ultimo torneo LAN con un pubblico è stato il DreamHack Open Anaheim 2020. Il DreamHack Open Atlanta 2021 che si sarebbe tenuto a novembre 2021 è stato cancellato a causa del calendario del torneo travolgente. Ma il 30 maggio, il pubblico di NA accoglierà ancora una volta CS:GO back di livello 1.

Formato Intel Extreme Masters Dallas

IEM è come sempre parte dell’ESL Pro Tour e dell’Intel Grand Slam. Dei 16 partecipanti, cinque di loro sono stati scelti e invitati tra i partner ESL permanenti, otto qualificati tramite ESL Rankings o qualificazioni regionali. Tre squadre sono state successivamente aggiunte al torneo in sostituzione di squadre che non potevano farcela.

Queste 16 squadre sono disposte in due gironi da otto squadre in formato a doppia eliminazione (GSL). I primi giochi sono Bo1s, il resto sarà Bo5s. Le prime tre squadre di ogni girone accedono ai playoff:

  • Le vincitrici della fase a gironi accedono alle semifinali
  • Le seconde classificate della fase a gironi avanzano ai quarti di finale come High Seeds
  • Fase a gironi 3rd le squadre piazzate avanzano ai quarti di finale come Low Seeds
LEGGI ANCHE :  Anteprima della patch 12.19 di League of Legends

I playoff sono squadre a eliminazione diretta con i quarti di finale e le semifinali Bo3 e la Grand Final una serie Bo5. Le squadre che sono riuscite ad avanzare all’Upper Bracket Round 2 guadagneranno punti per l’ESL Pro Tour e per il BLAST Premier se riescono a ottenere un piazzamento 1-8.

Le fasi a gironi dell’IEM Dallas 2022 inizieranno il 30 maggio, mentre i playoff inizieranno il 2 giugno 2022.

iemkato2022

Gruppo A

Il gruppo A è il più pesante dei nostri due gironi, poiché in questo ci sono le prime due squadre del torneo. Mentre l’ENCE di grado 3 sarà il favorito per raggiungere i playoff, la squadra a cui prestare attenzione deve essere FaZe.

FaZe non è solo il vincitore dell’ultimo IEM di Katowice, con una controfigura, ma sono anche appena usciti da una corsa impressionante e dalla vittoria al PGL Anversa Maggiore. Soprattutto con l’assenza di NAVI, sembrano grandi favoriti per prendere tutto.

LEGGI ANCHE :  Carlos Rodriguez si dimette da CEO di G2 Esports

Naturalmente, NAVI ed Entropiq sono stati sostituiti da BIG e Movistar Riders la scorsa settimana a causa di complicazioni relative al visto, poiché la maggior parte di questi elenchi è composta da giocatori russi.

Programma del 30 maggio gruppo A

  • G2 Esports – Movistar Riders alle 8:00 PST
  • MOUZ – ENCE alle 8:00 PST
  • FaZe Clan – LookingForOrg alle 9:10 PST
  • Astralis – Team Vitality alle 9:10 PST
  • Una delle partite del Round 1 del Lower Bracket alle 12:40 PST
  • Una delle partite dell’Upper Bracket Round 2 alle 12:40 PST

Gruppo B

Il Gruppo B è più incerto rispetto al Gruppo A. La mancata presenza di NAVI significava che il gruppo ha perso un grosso favorito per la vittoria, quindi a destra è più difficile chiamare. Ma FURIA e NIP sono probabilmente le squadre che più cercherebbero di qualificarsi tra le prime 2.

Entrambe le squadre hanno avuto un Major piuttosto buono, ma mentre FURIA ha perso nei quarti a sorpresa del torneo, Spirit NIP è stato eliminato dai futuri campioni. Per coincidenza anche Heroic è stato eliminato nella stessa fase da NAVI, tuttavia, ieri IEM ha annunciato che anche i danesi non saranno presenti a causa di problemi di Covid-19 pre-viaggio.

Un’altra squadra da tenere d’occhio per questo gruppo è Cloud9. L’org di NA aveva acquisito il roster di successo di Gambit il 24 aprile, appena davanti al Major con grandi ambizioni. Ma lo stesso Major non era eccezionale per C9, poiché non potevano superare Imperial nel Legends Stage. Intel Extreme Masters Dallas può essere l’occasione perfetta per questo elenco di mostrare ancora una volta di cosa sono capaci.

LEGGI ANCHE :  Rostermania di League of Legends 2023: tutte le modifiche al roster LEC e LCS

Programma del 30 maggio gruppo B

  • FURIA Esports – Imperial Esports alle 10:20 PST
  • Team Liquid – Cloud9 alle 10:20 PST
  • Ninja in pigiama – GRANDE alle 11:30 PST
  • MIBR – Complessità alle 11:30 PST





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.