C9 Zven: ‘Mi sento fiducioso nel futuro, ma in questo momento mi ritrovo ancora a sbagliare’

C9 Zven: ‘Mi sento fiducioso nel futuro, ma in questo momento mi ritrovo ancora a sbagliare’


Cloud9 aveva molti cambiamenti in serbo per loro League of Legends roster che si dirige verso la divisione estiva LCS 2022. Non solo Nicolaj “Jensen” Jensen è tornato dopo un periodo lontano dalla LCS, ma anche Jesper “Zven” Svenningsen è tornato nel roster principale, ma non nel suo precedente ruolo di ADC. L’ADC che per anni ha portato C9 a un grande successo è stato il passaggio al ruolo di supporto, uno che non aveva mai giocato prima a livello professionale.

Sebbene avesse alcuni compagni di squadra familiari al suo fianco, immediatamente accanto a lui c’era Kim “Berserker” Min-cheol, un ADC con cui non aveva ancora giocato sul palco principale della LCS.

LEGGI ANCHE :  LoL: le skin e i campioni scontati dell'1-7 agosto

Ma nelle tre partite che il duo di corsia inferiore di C9 ha giocato finora, non hanno perso. La presenza di Zven in questo nuovo ruolo è stata immediatamente avvertita dai suoi avversari, portando a una potente combinazione di corsie inferiori che ha sconfitto personaggi del calibro di 100 Thieves e CLG. Anche se ha iniziato forte come supporto, Zven ha detto a Dot Esports che sta ancora tentando di adattarsi al ruolo e sta ancora imparando i meccanismi adeguati.

“Penso di fare ancora molti errori che, guardando indietro a loro, sono quasi errori da principiante”, ha detto Zven. “C’è una curva di apprendimento in cui semplicemente non puoi imparare abbastanza velocemente [the support] ruolo. Il ruolo riguarda molto più il cervello, l’esperienza e il processo decisionale che la meccanica grezza e la fase in corsia”.

LEGGI ANCHE :  Il proprietario di Bren Esports voleva un caso di contrabbando di droga da 34 milioni di dollari

Il supporto di Evil Geniuses Philippe “Vulcan” Laflamme, che in precedenza era il duo in corsia inferiore di Zven su C9, ha detto a Dot Esports durante la prima settimana del Summer Split che crede che Zven abbia il potenziale per essere un grande supporto, ma che quella transizione potrebbe richiedere del tempo volta. Zven è d’accordo con i commenti di Vulcano, anche se non crede che ci vorrà molto prima che lui e Berserker diventino una coppia forte.

“Mi sento fiducioso nel futuro, ma in questo momento mi ritrovo ancora a commettere errori sia in corsia che nei combattimenti di squadra qua e là”, ha detto Zven. “Ma penso di avere molti vantaggi conoscendo molto bene il ruolo dell’ADC, come sapere come la pensano e i loro campioni. Posso aiutare Berserker con quel genere di cose.

Sebbene la comunicazione di Zven e Berserker sia stata difficile all’inizio a causa della barriera linguistica, il giocatore ora di supporto crede di accoppiarsi bene con il suo nuovo ADC e di essere in grado di completare il loro puzzle di corsia inferiore con la sua precedente esperienza ADC. Tuttavia, la barriera linguistica continua a essere un problema che i due stanno affrontando, anche se Zven riconosce che l’inglese di Berserker sta migliorando, anche quando quello di Zven Lega termini scivolano nel suo vocabolario.

“A volte scrive parole su un blocco note durante le scrim e poi chiede al nostro traduttore ‘che cosa significa?” Zven ha spiegato. “E alcune delle parole non sono nemmeno parole vere, lo sono Lega gergo o Lega termini. Ogni giorno c’è qualcosa di nuovo che impara”.

Sia Zven che Berserker non sono stati in grado di competere nella prima settimana del Summer Split a causa di problemi con visti e passaporti, portando a un inizio 0-2 per la squadra. Da quando sono tornati, tuttavia, la squadra non ha abbandonato una partita, anche se Zven non sarà in grado di competere contro il suo ex compagno di corsia Vulcano fino all’ottava settimana. Vede EG come la sfida più grande che C9 deve superare, ma è fiducioso che possano superare per qualificarsi per i Mondiali.

“I miei obiettivi sono molto chiari, ma ogni vittoria l’obiettivo potrebbe diventare un po’ più alto”, ha detto Zven. “Fare Mondiali sarebbe abbastanza buono per me nella mia prima divisione come supporto. Ma detto questo, faremo di tutto per vincere l’estate”.

C9 continuerà la sua corsa attraverso l’LCS Summer Split 2022 domani contro FlyQuest.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.