Classifiche di potenza OWL 2022 – #5 Gladiators di Los Angeles

Classifiche di potenza OWL 2022 – #5 Gladiators di Los Angeles


Stiamo ora entrando nella top 5 delle nostre classifiche di potenza della Overwatch League 2022. In quinta posizione ci sono i Los Angeles Gladiators, una squadra che ha mantenuto la maggior parte del suo roster principale e ha aggiunto ottimi pickup.


Elenco dei gladiatori di Los Angeles 2022

Cisterna:

  • Indy “SPAZIO” Halpern
  • Corey “Reiner” Scoda

Indy “SPACE” Halpern è un giocatore iconico per i fan di Los Angeles, indipendentemente dal fatto che supportino i Valiant o i Gladiators. Questo giocatore fuori carro si è unito a Los Angeles Valiant nella stagione inaugurale, raggiungendo il 3° posto nei playoff. È entrato a far parte dei Los Angeles Gladiators nel 2019, pochi giorni prima di vincere la Coppa del Mondo di Overwatch con il Team USA.

Mentre SPACE si occupa degli eroi fuori dal carro armato, i Los Angeles Gladiators hanno firmato un carro armato principale per aiutarlo. Corey “Reiner” Scoda si unisce per la prima volta alla Overwatch League, dopo una corsa stellare negli Overwatch Contenders con American Tornado e Redbird Esports.

LEGGI ANCHE :  LoL: Sono state svelate le nuove skin di Star Guardian

Supporto:

  • Jin-seo “Shu” Kim
  • Min-seok “distorce” Kim
  • Daniel “Funny Astro” Hathaway

Jin-seo “Shu” Kim e Min-seok “distorto” Kim hanno già giocato una stagione con i Los Angeles Gladiators. Entrambi interpretano eroi di supporto flessibile, ma formano una forte coppia di supporto che si è comportata bene la scorsa stagione. Shu interpreta principalmente Ana e Baptiste, mentre è distorto come distruggere i suoi nemici come Brigitte.

Si unisce al duo di supporto flessibile Daniel “FunnyAstro” Hathaway, l’ex supporto principale di Philadelphia Fusion. Sostituisce Grant “falena” Espe in questo ruolo, portando maggiore flessibilità alla squadra. Se Shu e skewed rimarranno probabilmente il duo di supporto dei Los Angeles Gladiators, FunnyAstro è un supporto principale affidabile che potrebbe essere un buon supporto per la squadra.

DPS:

  • Kevin “kevster” Persson
  • Seonchang “ANS” Lee
  • Patiphan Chaiwong

Kevin “kevster” Persson starà con i Los Angeles Gladiators per la sua terza stagione nella Overwatch League. L’anno scorso, ha giocato principalmente a Tracer per molestare le retrovie del suo nemico. Se le sue abilità di Tracer sono tra le migliori della Lega, può anche usare altri eroi per adattarsi alla maggior parte delle situazioni.

LEGGI ANCHE :  Su quali eroi puntare?

Il più grande acquisto per i Los Angeles Gladiators in questa stagione è Seonchang “ANS” Lee. ANS è uno dei migliori giocatori hitscan della Overwatch League. Ha vinto le Grand Finals della Overwatch League 2020 con il San Francisco Shock, prima di ritirarsi per alcuni mesi. ANS ora è tornato e si è allenato durante tutta la bassa stagione, quindi possiamo sperare che sia tornato al suo livello del 2020.

Il terzo giocatore che si unisce alla formazione dei Los Angeles Gladiators DPS è Patiphan Chaiwong. Patiphan è stato uno dei migliori giocatori della regione del sud-est asiatico, vincendo l’Overwatch Contenders 2019 Season 2 Pacific con Talon Esports. Ma dato che all’epoca aveva solo 16 anni, non ha avuto la possibilità di giocare nella Overwatch League. Patiphan ha deciso di lasciare Overwatch per Valorant, prima di unirsi alla Lega con i Los Angeles Gladiators.

LEGGI ANCHE :  Riepilogo LCS Super Week Day 3 Summer Split 2022

Classifiche di potenza di Los Angeles Gladiators 2022

I Los Angeles Gladiators sono sempre stati coerenti nella Overwatch League. La squadra ha raggiunto i playoff in tutte le stagioni tranne una, quando non è riuscita a qualificarsi dopo i playoff nordamericani nel 2020.

Il roster dei Los Angeles Gladiators 2022 è solido. La loro formazione di supporto è tra le migliori della Lega. Con i loro giocatori DPS che hanno la qualità per entrare nei colloqui MVP all’inizio della stagione. Se riescono a mostrare la stessa qualità di gioco che hanno fatto negli anni passati. I Los Angeles Gladiators hanno il potenziale per essere una delle migliori squadre della Western Division, ma sconfiggere le squadre orientali per vincere la Overwatch League non sarà un compito facile.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.