Cloud9 vince l’IEM Dallas 2022: riepilogo delle finali

Cloud9 vince l’IEM Dallas 2022: riepilogo delle finali


Cloud9 vince IEM Dallas 2022 dopo una settimana piena di emozioni, IEM Dallas ha finito e abbiamo spolverato e abbiamo incoronato i nostri campioni.


Intel Extreme Masters Dallas ha raggiunto la sua conclusione con un match di Finals tra ENCE e Cloud9. Il primo evento LAN sul suolo nordamericano dalla metà del 2021 è iniziato con le sopracciglia alzate, poiché più squadre e più giocatori non hanno potuto partecipare all’evento a causa della pandemia o di problemi con i visti.

Uno di questi giocatori era Lotan ‘Spinx’ Giladi di ENCE, che è stato sostituito dall’ex membro VP Janusz ‘Snax’ Pogorzelski. La gente si chiedeva cosa avrebbe potuto portare in tavola Snax, dato che era assente dal livello 1 CS da molto tempo, ma la sua prestazione a Dallas è stata impressionante, per non dire altro. Oltre a Snax, Pavle ‘maden’ Bošković e l’IGL Marco ‘Snappi’ Pfeiffer sono stati i giocatori di spicco prima della serie.

Da parte di Cloud9, che è diventato il favorito del pubblico mentre i fan di NA hanno ricordato i giorni di gloria dell’org, questo è stato un torneo importante, soprattutto dopo aver eliminato FaZe Clan. Con la mancanza di più squadre, questa è stata l’opportunità per la giovane squadra di mettersi finalmente alla prova e vincere sul palco. A livello più personale, ci sono state molte critiche nei confronti dell’IGL Vladislav ‘nafany’ Gorshkov prima del torneo, ed è riuscito a far tacere la maggior parte di loro. Nel frattempo, la giovane stella Sergey ‘Ax1Le’ Rykhtorov ha mostrato ai fan di essere una vera prospettiva da tenere d’occhio.

ENCE 0 – 3 Cloud9

Mappa 1 (miraggio): ENCE 12 – 16 C9

ENCE ha avuto un vantaggio iniziale dopo aver raccolto il colpo di pistola grazie a una buona partenza di Pavle ‘maden’ Bošković. C9 ha testato metà e A all’inizio, ma la doppia configurazione AWP di Olek “hades” Miskiewicz e Janusz “Snax” Pogorzelski è stata abbastanza forte da garantire a ENCE un vantaggio nell’intervallo. Ancora senza una serie di vittorie consecutive e buone uccisioni da C9 nelle loro sconfitte rompe l’economia di ENCE quando hanno raccolto un round grazie alle voci di Vladislav ‘nafany’ Gorshkov e Sergey ‘Ax1Le’ Rykhtorov. L’ence ha preso un timeout e ha ripreso le armi per vincere un altro paio di round e terminare il tempo sul 10-5.

LEGGI ANCHE :  Dota 2 Patch 7.32d - Diverse cose che potresti non aver notato

C9 ha avuto un inizio migliore dal lato CT, raccogliendo la pistola e i colpi di pistola per pareggiare il punteggio sul 10-10. Mentre ENCE è stato finalmente in grado di ottenere il suo primo round con una B veloce, la mancanza di uccisioni nei round precedenti significava che l’economia C9 era ancora forte. Il secondo tempo è stato più avanti e indietro con i turni di scambio delle squadre e nessuna delle due è stata in grado di andare in serie, ma C9 ha avuto lo slancio con Dmitry ‘sh1ro’ Sokolov che si è comportato bene. Con Abay ‘HObbit’ Khasenov anche lui in vantaggio, C9 ha chiuso ENCE sul sito A più volte per il match point, e alla fine lo ha chiuso con il punteggio di 16-12.

ENCE

  • maden – 22/3/19
  • Snax – 18/5/21
  • dicha – 17/7/21
  • ade – 16/2/19
  • Snappi – 8/0/18

C9

  • sh1ro – 23/3/15
  • Ax1Le – 21/4/16
  • Hobbit – 21/1/17
  • interz – 19/0/13
  • nafany – 14/4/20

cloud9dallas

Cartina 2 (Cavalcavia): ENCE 11 – 16 C9

Cloud9 ha iniziato la scelta della mappa Overpass con un’altra vittoria con la pistola. Con il pubblico di NA dietro di loro e con HObbit che ancora una volta si è fatto avanti, hanno stabilito un vantaggio iniziale. Ma una doppia uccisione di Marco ‘Snappi’ Pfeiffer ha riportato ENCE sul tabellone. Ma non era abbastanza perché le esecuzioni più lente di C9 erano difficili da affrontare per ENCE poiché si assicuravano una vittoria nell’intervallo dal lato T per un grande vantaggio. L’AWP è uscito per ade ma non è stato così efficace come aveva bisogno e le voci di Nafany erano ancora puntuali come il resto dell’evento. ENCE è tornato a raddoppiare le AWP per spremere altri due round alla fine del tempo e ha segnato il punteggio di 10-5.

LEGGI ANCHE :  Anteprima della stagione 2 (aspetti leggendari, eventi stagionali e altro)

C9 ha vinto anche il secondo round di pistola, ma dopo due enormi colpi alla testa di Deagle di Maden, ENCE è riuscito a raccogliere il round successivo con un mezzo acquisto. C9 è stato quindi costretto a un eco completo a seguito di una tripla uccisione su A di Paweł ‘dycha’ Dycha, riducendo ulteriormente il vantaggio. I team si sono scambiati alcuni round e ENCE ha avuto la possibilità di rompere l’economia C9, ma una cattiva esecuzione nel sito B ha fatto deragliare i loro piani. ENCE ha lottato con le esecuzioni poiché ancora una volta hanno perso il fumo in un sito A vuoto, dando a sh1ro e Ax1Le l’opportunità di difendere il gioco per il punto sulla mappa. E C9 ne ha approfittato e ha segnato il punteggio di 2-0 con una tripla uccisione di HObbit.

ENCE

  • Snax – 21/2/17
  • maden – 15/4/22
  • Snappi – 13/4/21
  • ade – 13/2/16
  • dicha – 3/12/20

C9

  • Hobbit – 20/6/20
  • sh1ro – 20/2/9
  • Ax1Le – 19/2/5
  • nafany – 19/2/17
  • interz – 18/5/13

Cartina 3 (Antica): ENCE 3 – 16 C9

Cloud9 ha mantenuto le sue forti prestazioni di pistola sul lato CT, con l’IGL nafany che ha brillato ancora una volta con una tripla uccisione. Ma uno dopo l’altro gli stabilimenti A e un’economia tesa hanno costretto C9 a un acquisto trasandato, sh1ro ha ottenuto una tripla uccisione per evitare il disastro. Mentre C9 ha avuto la possibilità di spingere il proprio vantaggio, una corsa al sito B con Tech-9 e Mac-10 ha mantenuto ENCE in gioco. Giochi veloci a parte, il lato T di ENCE non ha avuto molto successo, specialmente quando hanno incontrato nafany che hanno ottenuto un quad kill con un AWP. C9 è stato molto aggressivo verso la fine del primo tempo e ha soffocato ENCE per ottenere un vantaggio di 12-3 a metà.

Timofey ‘interz’ Yakushin ha iniziato la metà T con una doppia uccisione mentre C9 ha dominato ancora una volta il round di pistola e ha messo ENCE come una posizione da non perdere per il resto del gioco. E una tripla uccisione di Interz ha significato il match point sul 15-3. ENCE non ha potuto disputare l’ultimo round e Cloud9 ha vinto l’IEM Dallas 2022, con un pubblico nordamericano che cantava i nomi dei giocatori.

LEGGI ANCHE :  Riepilogo del giorno 4 delle finali autunnali BLAST 2022

ENCE

  • Snax – 2/10/18
  • maden – 7/4/18
  • ade – 7/3/17
  • dicha – 7/0/17
  • Snappi – 5/2/17

C9

  • nafany – 24/3/7
  • sh1ro – 22/9/9
  • interz – 16/5/8
  • Ax1Le – 14/3/5
  • Hobbit – 11/5/7

MVP del torneo

Entrando nell’IEM, Cloud9 era una squadra considerata un cavallo oscuro. Un cavallo oscuro che non è stato in grado di esibirsi su LAN come hanno fatto online. Ma da quando hanno battuto FaZe nei quarti di finale, la maggior parte dei fan e degli analisti ha iniziato a guardare a questo elenco con un occhio diverso.

Non c’è stato un solo membro di C9 che non abbia avuto il momento di farsi avanti durante il torneo. Si dubitava fortemente della loro nafany IGL nell’evento, ma è riuscito a impressionare non solo con la sua chiamata ma anche con il modo in cui giocava la sua squadra.

Il veterano HObbit, l’AWPer sh1ro e interz hanno tutti avuto un ruolo importante nel successo della squadra. Tuttavia, il giocatore più impressionante per i campioni deve essere il 20enne Ax1Le che ha concluso con un punteggio di 1,32 nel torneo. Non solo era il punto focale dell’attacco per C9 sulla maggior parte delle mappe, e in difesa più e più volte è stato lasciato da solo a siti da solista e round di frizione. E non è stata una sorpresa che fosse l’MVP ufficiale del torneo.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *