Cosa fare dopo aver battuto Rennala, la regina della luna piena in Elden Ring

Cosa fare dopo aver battuto Rennala, la regina della luna piena in Elden Ring


Rennala, la regina della luna piena è uno dei semidei più potenti in cui i giocatori possono sconfiggere Anello dell’Elden. La regina si trova in uno dei luoghi più singolari del gioco ed è fondamentale per garantire che i giocatori siano in grado di rispettare il proprio personaggio. E se i giocatori stanno cercando di completare la serie di missioni di Ranni, dovranno superare la regina Rennala in un modo o nell’altro.

Anche se è tecnicamente vero che Rennala non è un capo obbligatorio Anello dell’Elden, i giocatori dovrebbero darle la priorità rispetto agli altri semidei. I giocatori devono solo acquisire due Great Rune per accedere a Leyndell, Royal Capital. Rennala dovrebbe essere una di quelle due Grandi Rune, per una serie di ragioni. Ma quando i giocatori decidono di affrontarla e vincere, non è del tutto chiaro cosa fare dopo.

I passi dopo Rennala, Regina della Luna Piena

Rennala è uno dei semidei più facili da sconfiggere, usando attacchi magici insieme alle sue stesse evocazioni di Spirit Ash. Si trova anche in una posizione centrale a Liurnia of the Lakes, quindi capita spesso che i giocatori trovino semplicemente la strada per la sua porta in un modo o nell’altro.

LEGGI ANCHE :  Liquid debutta con la nuova filosofia di costruzione del roster LCS promuovendo 2 debuttanti dell'Academy per il 2023

Se i giocatori hanno sconfitto Godrick nel castello di Stormveil e poi sono riusciti a battere Rennala, allora possono tecnicamente entrare nell’altopiano di Altus e accedere a Leyndell, la capitale reale. Questo è il prossimo passo nella storia principale di Anello dell’Elden. Ma i giocatori dovrebbero essere avvertiti che Altus Plateau e Leyndell sono entrambi luoghi impegnativi, adatti solo a giocatori del giusto livello.

I giocatori che stanno cercando di superare la storia principale il più rapidamente possibile possono semplicemente battere Godrick e Rennala e poi dirigersi nella capitale. Qualsiasi giocatore che lo fa, tuttavia, sarà probabilmente di livello inferiore e quindi avrà difficoltà a superare i nemici man mano che avanzano. Pertanto, si consiglia ai giocatori di esplorare ulteriormente Liurnia dopo aver sconfitto Rennala.

Liurnia è una vasta regione che ha una miriade di grotte, dungeon e altri segreti nascosti che giacciono in tutta la sua terra. Rennala e l’Accademia di Raya Lucaria sono solo una piccola parte della regione. I giocatori possono accedere ai Quattro Campanili a nord-ovest, insieme a Carian Manor. Ci sono anche alcuni intriganti dungeon e altri luoghi sul lato orientale della regione.

A proposito, i giocatori possono dirigersi alla Divina Torre di Liurnia per sfruttare appieno la Grande Runa di Rennala dopo averla sconfitta. Questa torre si trova sul lato est di Liurnia ma richiede ai giocatori di avanzare nella serie di missioni di Ranni per farlo. Ranni si trova nella parte nord-ovest di Liurnia e manda i giocatori in una delle migliori missioni Anello dell’Elden. Se i giocatori non vogliono intraprendere la missione di Ranni, possono anche prendere parte alla missione di Latenna, Rya o Millicent, che sono tutte iniziate a Liurnia.

LEGGI ANCHE :  4 takeaway dai risultati della settimana 1 del CDL

Per i giocatori che cercano di superare Liurnia dopo aver sconfitto Rennala, andare a visitare Rykard, Lord of Blasphemy a Volcano Manor è un logico passo successivo. Volcano Manor si trova nell’estremo nord-ovest dell’Altus Plateau, quindi i giocatori dovranno aver avanzato la storia principale per accedere a questa regione. Volcano Manor e la sua precedente posizione del Monte Gelmir sono luoghi difficili, quindi i giocatori dovrebbero essere di livello compreso tra 65 e 80 se vogliono avere una possibilità di riuscirci.

In alternativa, i giocatori possono anche visitare il generale Starscourage Radahn nella regione di Caelid, se non l’hanno già fatto. Radahn non è un capo obbligatorio Anello dell’Elden, ma sconfiggerli apre la strada ai giocatori che partecipano alla serie di missioni di Ranni. Radahn apre anche le porte ai giocatori per esplorare a fondo le regioni sotterranee delle Lands Between.

LEGGI ANCHE :  Rimani salato: gli sviluppatori di Overwatch 2 potrebbero essersi intrufolati in un colpo esilarante contro i reclami sullo sblocco degli eroi in Battle Pass

Per i giocatori che desiderano entrare nell’Altus Plateau attraverso il Grand Lift of Rold, Caelid è una tappa obbligatoria. Fort Faroth nella regione custodisce il medaglione Dectus (a destra), essenziale per accedere all’ascensore e entrare nell’altopiano di Altus.

Infine, i giocatori possono esplorare i fiumi Ainsel o Siofra Anello dell’Elden dopo aver sconfitto Rennala. Questi sono luoghi sotterranei a cui è possibile accedere abbastanza presto nel gioco. Impiegano una buona quantità di tempo per superare e mantenere alcuni meravigliosi panorami, armi e boss impegnativi e altri nemici.

Dal completamento e dall’avanzamento delle serie di missioni alla visita di nuovi luoghi e all’avanzamento della storia principale di Anello dell’Elden, ci sono una miriade di opzioni disponibili per i giocatori dopo aver sconfitto Rennala. Sta davvero al giocatore come vuole procedere. L’unico aspetto da ricordare è che man mano che i giocatori avanzano, anche il loro livello deve aumentare se vogliono stare al passo con i loro nemici.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *