Dota 2: Cina Tour 3

Dota 2: Cina Tour 3


Diamo un’occhiata alle storie più importanti nella regione prima dell’inizio del Tour 3 cinese nel DPC.


Il secondo tour del DPC 2021/2022 è stato fantastico da guardare in ogni regione. Sebbene la maggior parte delle persone si concentri sull’Europa e sul Nord America, altri sono più interessati alla Cina. Storicamente, i team cinesi di Dota 2 sono sempre stati tra i migliori a livello globale. Quindi, la concorrenza in Divisione I e Divisione II è sempre stata agguerrita.

A proposito di concorrenza, siamo stati entusiasti del fatto che le potenze cinesi potessero finalmente mostrare la loro abilità a Stoccolma. Purtroppo, la Cina ha problemi con il COVID-19 in alcune parti del Paese. Di conseguenza, le squadre di Dota 2 non sono state autorizzate a partecipare a ESL One Stockholm 2022.

Dopo aver completato il campionato regionale, è il momento del Tour 3 del DPC di quest’anno. Le migliori squadre cinesi avranno l’opportunità di mettersi alla prova ancora una volta. Se tutto andrà secondo i piani, le prime quattro squadre della Divisione I passeranno alla Major.

Abbiamo più di un mese prima di vedere quali squadre finiranno tra le prime quattro. L’azione inizia il 7 giugno, quindi esaminiamo alcune delle cose di cui tutti devono essere consapevoli.

Il Team Aster ha due squadre nella Divisione I

Al giorno d’oggi, alcune organizzazioni Dota 2 di alto livello hanno più di un team. L’idea alla base della loro decisione è quella di allenare i giovani giocatori e potenzialmente utilizzarli per la loro squadra principale in seguito.

LEGGI ANCHE :  Battle Pass 2022 - Le missioni settimanali più semplici per la settimana 14

Il Team Aster è una delle organizzazioni Dota 2 di alto livello al mondo e ha una delle migliori squadre in Cina. A parte la sua squadra principale, che sarà una delle contendenti per il Major, vedremo anche Aster.Aries in azione. Quest’ultima è la seconda squadra dell’organizzazione composta da giocatori giovani e di talento.

Aster.Aries si è ritrovato nella Divisione I dopo aver superato la concorrenza nella Divisione II. Questa è un’ottima occasione per Wang “Ulu” Jiakai e gli altri perché affronteranno i migliori del paese.

A proposito di meglio, la prima partita in assoluto che si svolgerà il 7 giugno sarà tra il Team Aster e l’Aster.Aries. In altre parole, possiamo vedere le due squadre sfidarsi nella prima settimana!.

Il draft del Team Aster è composto da alcuni dei migliori giocatori della regione. Tutti si sono dimostrati validi molte volte nel corso degli anni, quindi questa è una delle squadre che cercherà di finire tra le prime 4. Non dimentichiamo che l’Aster è stata l’unica squadra a vincere contro il PSG.LGD.

Qualcuno può sfidare il PSG.LGD?

Di solito, ogni regione ha una squadra che è migliore delle altre e domina in quasi tutte le competizioni. Anche se la Cina era una delle poche eccezioni a questa regola perché le prime squadre erano pari, non è più così. Il PSG.LGD domina la regione da diversi anni ed è senza dubbio il migliore.

Wang “Ame” Chunyu e il resto non hanno gareggiato nel Tour 1 e nel Tour 2. Non dimentichiamo inoltre che il PSG.LGD è la squadra più coerente quando si tratta di The International. La potenza cinese ha raggiunto la finale due volte negli ultimi anni e si è assicurata un piazzamento tra i primi 3.

LEGGI ANCHE :  Nostalgia degli anni Novanta e poco altro

La squadra è la grande favorita in Division I, ma ci sono alcune squadre a cui deve prestare attenzione. Uno di questi è Vici Gaming, una delle leggendarie squadre cinesi.

Nonostante Yang “poyoyo” Shaohan e il resto devono ancora mostrare la loro abilità, la squadra ha il potenziale per brillare. Nel caso non lo sapessi, Vici ha subito un enorme cambio di elenco per essere all’altezza delle aspettative dei suoi fan. Purtroppo, le cose non stanno ancora andando come previsto, ma chissà, la squadra potrebbe iniziare a dominare nel Tour 3.

Xtreme Gaming e Royal non si arrendono mai

Oltre al club di Ame e al Team Aster, ci sono altri due nomi che la maggior parte delle persone terrà d’occhio. Uno di questi è Xtreme Gaming, una squadra che è entrata nella Divisione I del Tour 2 dopo aver vinto contro tutti nella Divisione II. I loro risultati non sono stati sorprendenti perché hanno giocatori come Zhang “Paparazi灬” Chengjun e Ren “old eLeVeN” Yangwei.

Xtreme Gaming non ha avuto quasi problemi nel Tour 2 e ha lottato solo contro Aster e PSG.LGD. Questo li rende sicuramente uno dei club che hanno la possibilità di assicurarsi uno slot per il PGL Arlington Major 2022.

LEGGI ANCHE :  Come contrastare Wraith King?

Xtreme Gaming è impressionante, non c’è dubbio, ma c’è un altro team che ci assicureremo di tenere d’occhio, ed è Royal Never Give Up. Grazie a artisti del calibro di Lu “Somnus丶M” Yao, RNGU è diventato una delle migliori squadre di Dota 2 della regione. Sebbene sia arrivato a malapena tra i primi 4 durante il Tour 2, la squadra ha dimostrato di poter battere i migliori.

Sarà interessante vedere se RNGU avrà le carte in regola per ottenere uno dei quattro slot per la seconda volta consecutiva. Non sarà facile perché la squadra dovrà lottare con nomi come Vici Gaming ed EHOME.

Le altre squadre

Come accennato in precedenza, un paio di altre squadre di prim’ordine faranno tutto il possibile per assicurarsi un posto tra i primi 4. Oltre a Vici Gaming, ci aspettavamo anche che EHOME aumentasse il proprio gioco perché il team ha un solido elenco. Inoltre, EHOME è uno dei team di Dota 2 più vecchi e rispettabili a livello globale, quindi deve sempre essere tra i migliori.

L’ultima squadra di cui non abbiamo parlato è il Dandelion Esports Club. Anche se è stata creata nel 2021, questa squadra non ha avuto quasi problemi in Division II e ha avuto la possibilità di giocare contro i migliori in Cina. Nonostante la giovane età della squadra, è composta da quattro giocatori con molti anni di esperienza.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *