Dota 2: Eroi della corsia centrale per battere Kunkka in corsia

Dota 2: Eroi della corsia centrale per battere Kunkka in corsia

Senza dubbio, Kunkka è di gran lunga uno dei mid laners più sopraffatti dell’intero gioco e questo è un dato di fatto. Certo, Dota 2 è un gioco molto ben realizzato in cui la maggior parte degli eroi è bilanciata in un modo o nell’altro, ma ciò non impedisce a Kunkka di essere assolutamente devastante sul campo di gioco.

Quindi, nella guida di oggi abbiamo deciso di offrirti una rapida visualizzazione dei sei eroi della corsia centrale che puoi utilizzare per controbattere Kunkka e ottenere quella facile vittoria nell’1v1. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo con la nostra prima scelta del giorno:

Death Prophet

Death Prophet dovrebbe essere una scelta immediata per te se vuoi vincere la corsia subito. Kunkka è il tipo di personaggio che continua ad attaccarti senza sosta, costringendoti a usare la rigenerazione della tua salute all’inizio del set.

Ma è qui che DP brilla in quanto può usare la sua abilità Spirit Siphon per attaccare Kunkka e allo stesso tempo guarendo se stesso. Inoltre, come DP puoi anche usare la bomba atomica per cancellare completamente Kunkka sul campo di battaglia.

Batrider

Batrider è praticamente il re indiscusso degli 1v1 perché, indipendentemente dalla corsia in cui ti trovi, puoi praticamente garantire una vittoria con Batrider al tuo fianco.

La cosa bella di Batrider è che, sebbene all’inizio del set sia piuttosto debole, diventa rapidamente sempre più forte al punto che la sua abilità Firefly può facilmente sconfiggere Kunkka.

Ember Spirit

Mentre ci sono molti personaggi che possono facilmente abbattere Ember Spirit nella corsia centrale, Kunkka non è uno di loro, quindi sarai in grado di distruggerlo in qualsiasi momento del gioco.

Ember Spirit è un tipo di danno fisico di un personaggio, ma per di più può anche usare danni magici a causa di Flameguard. Queste abilità da sole creano una combo orribile contro Kunkka per non dire altro.

Venomancer

Venomancer è un personaggio super fastidioso con cui giocare perché infligge effettivamente danni nel tempo, il che significa che dopo aver litigato contro di lui sarai costretto a usare molti oggetti di rigenerazione HP che prosciugheranno il tuo oro in pochissimo tempo.

Leshrac

Dal momento che Kunkka ha circa 1.000 HP, è molto difficile da battere durante le prime fasi del gioco, poiché la maggior parte dei personaggi non può sparargli e invece deve scappare da lui.

Leshrac però non ha tali difetti in quanto può facilmente infliggere un sacco di danni in una volta e per di più può continuare ad attaccarlo per molto tempo grazie alla sua elevata riserva di mana.

Doom

Doom è un’ottima contro scelta perché può coltivare molto rapidamente, e per di più può facilmente abbattere Kunkka una volta raggiunto il livello sei. Il suo massimo è molto potente e se abbinato a Infernal Blade e Scorched

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.