Doublelift afferma che TSM “non si preoccupa” della qualità del roster di LCS

Doublelift afferma che TSM “non si preoccupa” della qualità del roster di LCS


Lo streamer di Twitch ed ex giocatore professionista di LoL Yiliang “Doublelift” Peng ha reagito alle modifiche al roster LCS di TSM e ha rivelato perché pensa che all’organizzazione “non importi più”.

Doublelift non si è mai tirato indietro quando ha criticato pubblicamente il suo ex datore di lavoro TSM.

Ha definito la squadra “disgustosa” e ha chiamato il proprietario Reginald per il trattamento riservato ai giocatori della squadra LCS durante la sua permanenza lì. Il 28enne ha trascorso circa cinque anni legato all’organizzazione sia come giocatore che come streamer sponsorizzato.

Ora, Doublelift ha chiamato ancora una volta la squadra per la gestione del proprio elenco LCS.

Giochi antisommossa

Peng ha lasciato TSM come streamer nel novembre 2021.

LEGGI ANCHE :  Guard Break: la data di uscita di Street Fighter 6 sembra essere trapelata in anticipo

Doublelift afferma che le persone “vogliono uscire” da TSM

Il 29 aprile, è arrivata la notizia che TSM avrebbe portato il supporto di Choi “Mia” Sang-in dalla LLA per sostituire Wei “Shenyi” Zi-Jie nella formazione titolare.

Doublelift ha affermato che la mossa è stata positiva per la squadra, ma ha detto che ora l’ex supporto di TSM Shenyi è stato “fregato” dalla transazione.

“Cosa c’è di nuovo, però? TSM e fregare i loro giocatori? È come un fottuto burro di arachidi e gelatina.

Uno spettatore nella sua chat di Twitch ha chiesto con l’iniezione di denaro dalla sponsorizzazione FTX, come non stanno puntando per un piazzamento tra i primi due. Ha risposto: “Amico, puoi dire che stanno andando a budget, giusto? Sono diventati giocatori LDL quest’ultima divisione. A loro non importa più”.

LEGGI ANCHE :  Falco fresco: Mang0 sconfigge iBDW per vincere l'ultimo Smash Melee Major del 2022

L’ora inizia alle 1:00 per gli utenti mobili

Ha concluso con: “TSM sta prendendo alcune decisioni molto discutibili e penso che molte persone vogliano uscire da quell’org”.

TSM ha saltato i playoff della LCS per la prima volta nella storia della squadra nella primavera del 2022, una scissione culminata con il licenziamento del loro allenatore Peter Zhang per “gravi accuse di conflitto di interessi”.

Se Doublelift ha fonti interne affidabili su come andrà la bassa stagione estiva per il club, forse ci saranno molti grandi nomi in uscita.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *