Evil Geniuses rivendica un’altra vittoria a sorpresa di VCT, questa volta su Ghost Gaming

Evil Geniuses rivendica un’altra vittoria a sorpresa di VCT, questa volta su Ghost Gaming


Nel primo giorno dei playoff VCT nordamericani per la seconda fase, gli Evil Genuises hanno sorpreso ancora una volta conquistando il loro primo VALORANTE partita di playoff 2-0 su Ghost Gaming.

La prima mappa ha portato le squadre alla scelta di Ghost di Breeze, dove la squadra aveva una serie di 18 vittorie consecutive prima di stasera. Sfortunatamente per Ghost, gli EG interrompevano continuamente il loro ritmo e non erano mai in grado di eseguire configurazioni concrete in attacco.

Particolarmente assente dalla prima metà della mappa era NiSMO, che è stato uno dei più performanti VALORANTE stelle in NA finora in questa fase.

Con EG in vantaggio per 7-5 a metà, Ghost ha deciso di adottare un approccio aggressivo al round di pistola, che ha dato i suoi frutti quando hanno preso il round 13. Le cose stavano migliorando fino a quando EG non ha preso tre dei loro round di attacco di fila e Ghost è stato costretto prendersi una pausa. Alla fine Ghost avrebbe perso la scelta della mappa con un punteggio finale di 13-8.

LEGGI ANCHE :  I duetti amatoriali e professionisti di CS:GO si affronteranno al Red Bull Flick Invitational Copenhagen

I team si sono quindi diretti alla mappa di Icebox di EG, che l’analista Ender ha ricordato agli spettatori non era certamente una vittoria garantita per la squadra. Dopo aver lottato nella prima fase, molti fan avevano basse aspettative per EG che portava a metà anno. La squadra ha affrontato la maggior parte delle partite della seconda fase come perdente e questo gioco non è stato diverso.

Su Icebox, C0M e Boostio hanno entrambi portato il loro gioco A.

Il coordinamento del team nelle loro esecuzioni era evidente, con un posizionamento magistrale e un lavoro di squadra che avrebbe visto EG impiegare sei round prima che Ghost potesse persino metterne uno sul tabellone. Fortunatamente per Ghost, sono tornati con sei round eccellenti per segnare il punteggio di 6-6 a metà.

LEGGI ANCHE :  XSET rilascia il roster VALORANT, consente ai giocatori di esplorare le opzioni prima del 2023

Ma in difesa, EG si è presentato ancora una volta, iniziando con una delle loro vittorie di colpi di pistola. C0M, con il suo eccellente utilizzo delle freccette, è stato in grado di mantenere la sua posizione in difesa e non esagerare giocando in modo troppo aggressivo.

Mentre il secondo tempo si è evoluto in round di acquisto più pesanti, Boostio ha mostrato perché è uno dei migliori giocatori da camera in NA in questo momento, non solo utilizzando il VALORANTE l’abilità finale dell’agente con la mira da esperto, ma anche mostrando il suo senso del gioco con l’operatore. Nonostante abbia fiutato alcuni scatti più facili, Boostio ha colpito altri che hanno lasciato gli spettatori a bocca aperta. C0M ha continuato a eccellere anche negli ultimi round della mappa.

LEGGI ANCHE :  NA si riprende, i Fnatic rafforzano la loro presa e il COVID passa in secondo piano nel secondo giorno dei Mondiali 2022

EG ha preso Icebox 13-9, spazzando Ghost con una sorpresa sconvolta.

“Siamo una squadra diversa ora, abbiamo un morale diverso”, ha detto C0M nella sua intervista post-partita quando gli è stato chiesto come è progredito EG dalla prima fase. “C’è solo un’atmosfera diversa.”

La prossima sfida di EG è la rivincita di una delle loro più emozionanti VALORANTE giochi finora in questa fase, mentre affrontano i vincitori di Masters One OpTic il 18 giugno alle 18:00 CT.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.