Excel Esports schiaccia i MAD Lions in 21 minuti di disfatta durante il LEC Summer Split 2022

Excel Esports schiaccia i MAD Lions in 21 minuti di disfatta durante il LEC Summer Split 2022


Quando Excel Esports’ League of Legends la squadra ha dato il via al LEC Summer Split 2022 in cima alla classifica in Europa, alcuni fan hanno creduto che fosse un colpo di fortuna. Con una delle vittorie più sbilenche di questa divisione, i ragazzi hanno dimostrato di essere più di una coincidenza.

MAD era arrivato a Berlino con l’aspetto di una delle migliori squadre del campionato, reduce da una convincente vittoria contro i Fnatic. Il loro nuovo centrocampista, Yasin “Nisqy” Dinçer, si è adattato bene ai suoi nuovi compagni di squadra, fornendo loro un leader con molta esperienza per aiutarli a insegnare loro mentre la stagione avanza.

LEGGI ANCHE :  Anteprima PGL Arlington Major: The Dark Horses - DOTABUFF

Excel ha mostrato che erano una squadra da non sottovalutare dominando MAD dai momenti di apertura in poi. Da un perfetto tuffo a tre nella corsia inferiore del jungler Mark “Markoon” van Woense a un grande girovagare nella corsia superiore di Erlend “nukeduck” Våtevik Holm, il gameplay iniziale di Excel sembrava stellare e il gioco di squadra è rimasto fiducioso e aggressivo.

La squadra si è assicurata tre draghi per 17 minuti, bloccando anche due Rift Herald e perdendo solo due torri nel processo. Markoon è stato un catalizzatore perfetto per la sua squadra mentre saltava continuamente nella mischia, dando a Patrik e Nukeduck spazio e tempo per saltare e spazzare via i loro avversari.

Patrik ha concluso la partita con nove uccisioni e sette assist, mentre Markoon ha concluso la partita con sette uccisioni e otto assist propri. Inoltre, entrambi i giocatori non sono morti, rendendo la loro impresa molto più impressionante. In effetti, Excel ha rinunciato solo a un’uccisione a MAD durante il gioco, il che è un eccellente indicatore di quanto hanno giocato bene la mappa e il loro posizionamento nel combattimento di squadra.

Il loro predominio a inizio partita ha dato loro un vantaggio così massiccio che MAD non poteva sperare di vincere alcun combattimento a squadre andando avanti e, dopo 21 brevi minuti, Excel stava già colpendo il nesso del loro avversario. È stato scioccante vedere quanto fosse bravo MAD contro Fnatic il giorno prima, ma ai Lions non è mai stato concesso il tempo di coltivare, ottenere oggetti e lanciare un contrattacco.

Excel ora è in cima alla classifica della stagione regolare con vittorie contro Team Vitality, Fnatic, MAD Lions e Misfits Gaming. Due di queste squadre sono considerate contendenti al campionato, il che significa che questa squadra potrebbe essere una vera sfidante per il resto della divisione.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.