G2 conferma l’uscita di molti giocatori alla fine di quest’anno.

G2 conferma l’uscita di molti giocatori alla fine di quest’anno.

Il proprietario di G2 ha confermato che questa organizzazione di eSport avrà il cambiamento più radicale del roster di League of Legends.

Le voci che circondano il roster professionale di League of Legends di G2 cambiano dopo aver perso il biglietto per le finali mondiali di quest’anno si sono avverate. Nonostante la formazione di un roster superstar con l’aggiunta di Martin “Rekkles” Larsen, la squadra non è riuscita a competere per il campionato LEC e ha perso un biglietto per i Mondiali di quest’anno.

Ora, la voce è stata confermata dallo stesso CEO dell’organizzazione. I nomi che dovranno lasciare quasi tutto il roster di G2, tra cui Sng “Nelson” Yi-Wei, Martin “Wunder” Hansen, Mihael “Mikyx” Mehle, Fabian “GrabbZ” Lohmann e Rekkles, troveranno le loro nuove tappe dopo il liquidazione del contratto. Significa che solo due membri rimangono con la squadra, Ramus “Caps” Winther e Marcin “Jankos” Jankowski.

Nel suo annuncio ufficiale, Ocelote, il proprietario di G2 ha affermato che questa decisione non è stata affatto facile. Tutti i membri della direzione e il gruppo dirigente hanno concordato chi lascerà o resterà con il gruppo.

Questo elenco, insieme a Luka “Perkz” Perkovic, ha aiutato G2 a brillare nel corso degli anni con quattro campionati nazionali, vincendo l’MSI 2019 e raggiungendo le semifinali dei Mondiali 2 volte di seguito. Tuttavia, è giunto il momento per questi membri di salutarsi e trovare una nuova destinazione. Al termine del Mondiale di quest’anno, verrà il momento in cui sapremo dove si sono diretti questi giocatori nel loro viaggio e uno di loro potrebbe ritirarsi.

G2 Esports ha un nuovo General Manager.

Il reclutamento di Romain Bigeard è considerato un passo significativo nel piano di ricostruzione della squadra di G2 Esports dopo non essere riuscito a vincere i biglietti per il Campionato mondiale 2021.

This image has an empty alt attribute; its file name is G2_2021_Spring-1024x580.png

Secondo fonti di Dot Esports, G2 Esports è pronto a nominare Romain Bigeard General Manager del team di League of Legends, in sostituzione di “Taco Storm” prima di entrare nella stagione 2022. Significa che Bigeard lascerà Riot Games, dove è direttore dello sviluppo aziendale e dei talenti teatrali da dicembre 2018. Il senior management di Riot Europe ha anche annunciato la partenza di Bigeard il 12 ottobre.

Ora, Bigeard dovrà affrontare l’enorme sfida di ricostruire G2, che è in procinto di eliminare il roster in meno di tre mesi. L’11 ottobre, il CEO Carlos “Ocelote” Rodríguez Santiago ha confermato che Rekkles, il supporto Mikyx, il top laner Wunder, il capo allenatore GrabbZ e l’allenatore tattico Nelson non erano più nei piani di G2 e hanno permesso di trovare un nuovo posto. Inoltre, G2 troverà un modo per sostituire il restante personale logistico.

G2 è attualmente la squadra più attiva nel calciomercato. Alla fine di agosto, i Rasmus “Caps” Borregaard Winther hanno firmato un’estensione del contratto di un anno con G2, secondo il Global Contract Database di Riot Games. Significa che il contratto di Caps con G2 durerà fino alla fine della stagione 2023.

Nel frattempo, la fonte ha affermato che Sergen “Broken Blade” Çelik sarà il miglior giocatore di G2 nella stagione 2022. Inoltre, Dylan Falco assumerà il ruolo di capo allenatore di G2 per sostituire Grabbz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.