Giorno 6 dell’ESL One Stockholm 2022 Major

Giorno 6 dell’ESL One Stockholm 2022 Major


Tutta l’azione del Day 6 allo Stockholm Major.


Lentamente ma costantemente, ESL One Stockholm 2022 sta volgendo al termine. Dopo la fase a gironi, abbiamo visto le partite di ieri nell’Upper Bracket. Dopo un paio di risultati interessanti, è arrivato il momento di concentrarsi sulla serie del Lower Bracket.

Queste partite sono state cruciali perché le squadre che perdono dovranno salutare il Major. Ogni squadra ha dato tutto quello che aveva, ma alla fine solo alcune di loro sono arrivate al turno successivo. Quindi, controlliamo cosa è successo in ogni serie.

Beastcoast vs Spirito di squadra

La prima partita del Lower Bracket è stata tra Beastcoast e Team Spirit. Tutti coloro che seguono la scena di Dota 2 da un po’ sanno che Spirit è il grande favorito. Non sorprende che i lanciatori e gli analizzatori si aspettassero che la centrale elettrica della CSI vincesse con uno sforzo minimo o nullo. Tuttavia, questo non era il caso.

Gioco uno

Nonostante avesse una bozza molto forte sulla carta, la prima partita non andava bene per Team Spirit. Beastcoast ha avuto una buona fase in corsia che ha permesso loro di ottenere un solido vantaggio a metà partita. Parlando del diavolo, questo è quando le cose sono diventate davvero difficili per gli europei dell’est.

Bloodseeker e Snapfire sembrano una delle migliori combo della patch attuale e BC l’ha sfruttata al massimo delle sue potenzialità. In questo gioco, BS ha sempre avuto un sacco di velocità di movimento e danni perché la sua squadra ha inflitto molti danni ad area. Alla fine, l’eroe è diventato così potente che nemmeno CK e Slardar sono stati in grado di ucciderlo.

Il Team Spirit ha avuto un paio di occasioni per riprendersi, Bloodseeker di Héctor Antonio “K1” Rodríguez è stato sufficiente a BC per vincere la prima partita.

Gioco due

Dal momento che i campioni TI 10 erano a una partita dall’eliminazione, hanno ottenuto Il Lanciere Fantasma di Illya “Yatoro” Mulyarchuk. Sebbene il giocatore abbia un punteggio di vittoria abbastanza buono con lui, PL non è stato in grado di vincere contro la micidiale combo Tiny e Troll.

LEGGI ANCHE :  Il CLG al primo posto continua a girare rovente, affronta i campioni in carica EG prima perdita di LCS 2022 Summer

La fase di corsia per TS non era buona, il che ha permesso a BC di assicurarsi un vantaggio iniziale. Questo ha dato a Troll Warlord abbastanza tempo per crescere e diventare l’eroe più forte del gioco.

31 minuti dopo l’inizio della seconda partita, Troll Warlord aveva quasi il doppio della fattoria di qualsiasi altro eroe del gioco. Quel che è ancora peggio è che nessuno dalla parte di TS aveva nulla per fermarlo. La combo Aghs + Shard per BC è stata sufficiente ai sudamericani per eliminare una delle squadre più forti dell’evento.

BB Team contro Team Liquid

La seconda serie della giornata ci ha dato la possibilità di vedere alcune delle migliori squadre dell’Europa orientale e occidentale. Il BB Team è finito nella LB dopo aver perso la serie contro Thunder Awaken ieri. Per quanto riguarda il Team Liquid, Lasse Aukusti “MATUMBAMAN” Urpalainen e il resto non sono riusciti a finire tra i primi quattro del loro girone.

Gioco uno

La prima partita è iniziata bene per il BetBoom Team perché ha vinto la fase in corsia. Purtroppo, le cose sono andate male una volta che Matu e Liquid’s Storm si sono assicurati un paio di uccisioni. Il Team Liquid ha preso il pieno controllo del gioco e ha rapidamente guadagnato un vantaggio impressionante. Le cose sono diventate ancora più spaventose per i loro avversari una volta che il caratteristico Druido Solitario di Matu ha ottenuto alcuni oggetti in più.

BetBoom non ha avuto risposte per l’orso mortale e dopo un altro grande combattimento di squadra vicino alla torre centrale del T2, Evgeniy “Notated” Ignatenko e il resto hanno deciso di utilizzare il call GG. Il draft della squadra si è concentrato a metà partita, ma poiché non è stata in grado di utilizzare le capacità degli eroi, non ha avuto possibilità di riprendersi.

LEGGI ANCHE :  LoL: Sono state svelate le nuove skin di Star Guardian

Gioco due

Dopo aver perso la prima partita, il BB Team ha deciso di mettere alla prova la sua firma di Nature’s Prophet. Come previsto, l’eroe li ha aiutati molto perché è stato in grado di dividere la spinta e fornire ai suoi compagni di squadra un leggero vantaggio d’oro all’inizio.

Le cose stavano andando bene per il team BB perché hanno persino ucciso Roshan vicino al 25esimo minuto. Nonostante la brutta rissa di squadra avvenuta in seguito, l’Europa orientale è riuscita a assicurarsi due corsie di rax.

Gioco tre

Dopo la prestazione dominante di BB Team nella seconda partita, entrambe le squadre hanno dovuto combattere ancora una volta per determinare il vincitore della serie. Il Team Liquid ha deciso di concentrarsi ancora una volta sul loro caratteristico Lone Druid, mentre BB è rimasto fedele al meta ottenendo CK.

Il gioco è stato bello anche durante i primi 20 minuti di gioco. Tuttavia, una volta raggiunta la metà del gioco, Chaos Knight è diventato troppo forte per essere ucciso. L’eroe aveva circa il 25% in più di patrimonio netto rispetto a LD, il che gli ha permesso di fare molti danni.

Anche se BB Team aveva un notevole vantaggio in termini di patrimonio netto, Liquid è riuscito a “tartaruga” per più di 15 minuti. Purtroppo, le cose non sono state in grado di cambiare le cose perché il BB Team ha ottenuto l’ennesimo Aegis.

Dopo questa vittoria dominante, gli europei dell’Est hanno eliminato il Team Liquid e sono passati alla fase successiva.

OG vs BOOM Esports

L’ultima partita della giornata ha messo insieme OG e BOOM Esports. Le due squadre si erano già incontrate nella fase a gironi, ma nessuna delle due ha vinto. Inutile dire che questo ha reso la serie ancora più divertente.

LEGGI ANCHE :  Le skin più belle per l'aquila del deserto

Gioco uno

La prima mappa tra i due era piena di gank e combattimenti di squadra. Entrambe le squadre hanno giocato in modo molto aggressivo, ma BOOM ha vinto la maggior parte degli incontri, almeno fino a metà partita. Il loro Monkey King è diventato lentamente l’eroe più forte del gioco e ha persino superato Chaos Knight di OG.

Nonostante il costante cambiamento nell’equilibrio di potere, nessuna delle due squadre si è assicurata un vantaggio fino al 37 ° minuto, quando OG ha vinto un combattimento critico vicino a Roshan. Dopo aver assicurato l’Aegis, c’è stata un’altra grande battaglia che OG ha vinto e ha ottenuto la prima corsia di rax. Un paio di minuti dopo, i due volte campioni di TI hanno guadagnato un vantaggio ancora più impressionante e hanno vinto la prima partita.

Gioco due

Dopo che OG ha vinto la prima partita, il team ha deciso di fare un draft attorno a Morphling. Sebbene Artem “Yuragi” Golubiev non ha avuto la migliore fase in corsia, Puck e Timbersaw della squadra europea hanno fatto una partita incredibile.

Come previsto, questo ha permesso a Yuragi di accumulare la fattoria necessaria. Un paio di minuti dopo, la superstar europea è diventata l’eroe più forte del gioco e ha ottenuto un paio di oggetti importanti.

27 minuti dopo l’inizio del gioco, OG aveva un vantaggio netto di 12k e Morphling aveva un KDA di 8/0/5. BOOM ha cercato di riprendersi con i loro CK e Storm, ma i due eroi non sono riusciti a uccidere il potente Agi carry.

Dopo aver vinto la seconda partita, OG è passato a R2 di LB.

Resta sintonizzato su ESTNN per tutte le ultime notizie dallo Stockholm Major, così come notizie sugli eSport e suggerimenti sulle scommesse!



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.