Guida di Overwatch Zarya, Il carro armato armato di cannoni

Guida di Overwatch Zarya, Il carro armato armato di cannoni


Ad alcuni giocatori di Overwatch potrebbe non piacere Zarya perché è uno dei carri armati più fastidiosi del gioco. Tuttavia, non si può discutere sul fatto che sia davvero forte, soprattutto se ha la possibilità di giocare con alcuni dei migliori eroi DPS nell’attuale meta.


Zarya è un tank interessante che fornisce alla sua squadra molta utilità. Potrebbe non avere uno scudo affidabile come Reinhardt, ma compensa sicuramente facendo molti danni.

Dal momento che imparare a giocare con questo eroe è più facile a dirsi che a farsi, non è così popolare tra i giocatori meno qualificati. Tuttavia, l’eroe brilla nei giochi professionistici e nelle mani di coloro che sanno come usarla al massimo delle sue potenzialità. Detto questo, impariamo di più su questo eroe e sulle cose di cui è capace.

Grazie alle sue abilità, Zarya è uno dei migliori tank in coda da solista

Alcune persone giocano a Overwatch per divertimento, ma molte altre vogliono ottenere il massimo da questo gioco e vogliono ottenere più voti. Quindi, spesso scelgono diversi tipi di eroi che possono portare il gioco da soli.

Zarya è uno dei nomi che rientrano in questa sezione. Le sue abilità e abilità come Barriera particellare le consentono di stare al sicuro e infliggere molti danni. Lo scudo la aiuta anche a essere relativamente indipendente e non dipendente dalla guarigione. In altre parole, non è necessario fare affidamento sul proprio guaritore durante il gioco, il che può fare un’enorme differenza.

Dal momento che Zarya non è l’eroe più mobile del gioco (non ha capacità di movimento), deve rimanere in prima linea. Fortunatamente, è qui che eccelle perché può infliggere danni pazzeschi. Questo è l’unico eroe in Overwatch che può infliggere più danni una volta che riceve abbastanza danni dai suoi avversari.

LEGGI ANCHE :  Aggiornamento Syndra Mid-Scope, modifiche alle build fuori meta

La cosa di cui sopra è possibile grazie ad un’abilità passiva chiamata Energia. A seconda della situazione, può infliggere una quantità pazzesca di danni con il suo cannone a particelle (sia i clic sinistro che destro).

In altre parole, dovresti cercare di avere quanta più energia possibile per fare più danni.

Cannone a particelle

A seconda dell’energia di Zarya, il suo Particle Cannon può diventare una delle armi più pericolose del gioco. Infligge 75 DPS mentre ha lo 0% di carica, ma una volta che ottiene il 100% di energia, può infliggere 170 DPS. La sua modalità di fuoco principale ha una portata massima di 15, 100 munizioni e spara a una velocità di 20 colpi al secondo.

Vale la pena notare che il raggio dell’eroe può passare attraverso molte abilità, come Genji’s Deflect. Questo rende Zarya ancora più pericoloso perché molti avversari non possono fare affidamento sulle loro capacità difensive.

Per quanto riguarda la sua modalità di fuoco secondaria, Zarya può infliggere fino a 95 danni, a seconda della sua energia. Lo fa sparando un proiettile che è un po’ difficile da padroneggiare.

Zarya fa affidamento sulle sue Bolle per essere efficaci

Come accennato in precedenza, ci sono un paio di ragioni per cui Zarya è uno degli eroi più complicati di Overwatch. Uno di questi sono le sue bolle e il fatto che ha bisogno di sfruttarle al meglio.

LEGGI ANCHE :  L'"attacco esterno" contro i giocatori CSGO provoca pesanti ritardi nella partita NAVI vs Heroic ESL Pro League

A proposito di bolle, ne ha due. Il primo si chiama Particle Barrier, che dura 2 secondi e ha un tempo di recupero di 10 secondi. Quando viene usata, Zarya si protegge dagli attacchi in arrivo e guadagna energia. Mentre la bolla è attiva, Zarya è immune agli effetti CC e la pulisce dalla maggior parte degli effetti DoT.

Projected Barrier è la seconda bolla dell’eroe e ha anche 200 HP. Tuttavia, invece di usarlo su se stessa, può usarlo su qualsiasi eroe alleato. A parte questo, l’abilità ha un effetto simile alla sua bolla precedente.

Poiché le bolle bloccano i danni e possono rimuovere molti effetti negativi, devi imparare come usarle. Questa è una delle cose che rende Zarya uno degli eroi più complicati di Overwatch.

Il massimo di Zarya

Dopo aver menzionato alcune delle cose più importanti dell’eroe, è tempo di concentrarsi su uno dei migliori finali di Overwatch. Graviton Surge di Zarya è un’abilità che dura quattro secondi, ha 6 metri di AoE e infligge alcuni danni.

Quando viene usata, Zarya può attirare i nemici e intrappolarli finché l’effetto dell’abilità non è terminato. Durante quel periodo, i suoi compagni di squadra possono infliggere enormi quantità di danni perché tutti i nemici sono raggruppati.

Sebbene questo ultimo sia abbastanza forte da poter essere utilizzato esclusivamente, eccelle quando lo combini con altri eroi. Ci sono molte combinazioni possibili, ma quella più interessante è con Hanzo. Dragonstrike e Graviton Surge possono spazzare via qualsiasi squadra in pochi secondi.

LEGGI ANCHE :  Le cinque mappe della community CSGO che dovresti testare

Poiché gli avversari di Zarya saranno “intrappolati” l’uno vicino all’altro, questa ult può anche fare miracoli con eroi come Pharah. Lo stesso vale per Tracer, Genji, Rein e così via.

Ovviamente, ottenere un buon massimo come Zarya non è facile, specialmente quando si gioca contro giocatori esperti di Overwatch. Faranno tutto il possibile per evitare di rimanere intrappolati, il che significa che non rimarranno vicini l’uno all’altro.

Inoltre, Zarya deve stare attenta e schivare alcune abilità nel gioco prima di usare la sua suprema. Il più fastidioso deve essere D.Va, Defense Matrix, che può facilmente disabilitare l’ult di Zarya.

Altri suggerimenti e trucchi

Dal momento che Zarya deve essere in prima linea per infliggere più danni, l’eroe non funziona in ogni scenario. In effetti, ci sono un paio di mappe, come Junkertown, dove non è forte come gli altri eroi. A causa della mancanza di mobilità, i nemici possono semplicemente usare le alture a loro vantaggio e schivare le sue abilità.

Un’altra cosa che puoi vedere spesso se guardi alcuni dei migliori giocatori di Zarya in azione è usare la loro modalità di fuoco secondaria per “saltare a razzo”. Funziona in modo simile all’abilità di Pharah o Solider, ma non è così buona.

Ultimo ma non meno importante, non dimenticare di utilizzare entrambe le modalità di fuoco. Molte persone si affidano esclusivamente al raggio, ma anche la modalità secondaria può fare miracoli.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.