I disadattati si avvicinano di un passo al punto dei playoff della LEC dopo aver sconfitto Astralis

I disadattati si avvicinano di un passo al punto dei playoff della LEC dopo aver sconfitto Astralis


I Misfits hanno vinto la loro terza partita consecutiva oggi, consolidando la loro posizione in classifica in preparazione per l’ultima settimana della stagione regolare 2022 della LEC Summer Split. Hanno battuto Astralis, che è il concorrente più vicino di Misfits per un posto nei playoff di questa divisione, con una performance accuratamente realizzata che ha mostrato il lavoro di squadra dei giocatori.

Le squadre hanno dovuto giocare dalle loro case da gioco a causa di più casi positivi al COVID-19 tra i giocatori di Astralis. Nonostante ciò, avevano un bell’aspetto e apparentemente avevano in mente una strategia chiara dopo la bozza. Astralis ha optato per una corsia inferiore aggressiva composta dalla combo assetata di sangue di Draven e Pyke, mentre Misfits ha scelto una composizione in scala su tutta la mappa.

LEGGI ANCHE :  Olaf di Blaber supera FlyQuest, portando C9 al quarto posto nella divisione estiva LCS 2022

Mentre Lega i fan stavano aspettando il primo sangue nella corsia inferiore, Misfits li ha sorpresi con un primo gank nella corsia superiore che ha assicurato loro l’uccisione iniziale. E da quel momento in poi, i Misfits non hanno mai smesso di essere avidi, raccogliendo ogni piccolo vantaggio su cui potevano mettere le mani e desiderando sempre di più. Dal primo Herald del gioco alla prima torre, i Misfits erano in corsa e Astralis non riusciva a trovare un modo per fermarli.

Astralis si è impegnato in combattimento in ogni occasione possibile, cercando di rimettersi in gioco colmando il gap d’oro con Misfits. Ma ogni combattimento di squadra è andato contro di loro quando Misfits li ha sopraffatti con una perfetta coordinazione di squadra e un ottimo posizionamento. Mentre cercava di riprendere il controllo delle loro corsie, Astralis ha notato Misfits dirigersi verso la fossa del Barone. Ma i loro avversari hanno creato un’area impenetrabile attorno all’obiettivo neutrale, portando Astralis a concedere loro il potenziamento di squadra.

Con un’ambientazione perfetta verso la fine del gioco, Misfits ha assediato la base di Astralis, abbattendo gli inibitori superiori e medi in un breve lasso di tempo. Astralis ha messo un’ultima resistenza contro i suoi avversari, ma la loro decisione di separarsi e cercare di catturare Misfits da dietro si è ritorta contro. Vedendo i loro avversari divisi, è stato facile per i Misfits conquistare la base nemica e vincere la partita.

Astralis ha iniziato la partita con una chiara intenzione e strategia per vincere, che ruotava attorno al dare quante più risorse possibili alla propria corsia inferiore. Ma non si sono mai evoluti e hanno aumentato la presenza del duo sulla mappa. Con questa vittoria, Misfits (8-6) si è assicurato un’ulteriore vittoria verso i playoff. Ma per consolidare ancora di più la loro posizione, domani dovranno battere G2 Esports nel loro incontro.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.