I favoriti che tutti si aspettavano: Cloud9 ottiene la partnership VALORANT con Riot

I favoriti che tutti si aspettavano: Cloud9 ottiene la partnership VALORANT con Riot


All’organizzazione nordamericana Cloud9 è stato detto di essersi assicurata una partnership con Riot Games for the Americas VALORANTE campionato il prossimo anno, diverse fonti hanno detto a Dot Esports.

C9 era considerato uno dei favoriti da accettare per la sua lunga storia con Riot in altri titoli come League of Legends. L’organizzazione è anche una delle più note negli eSport.

C9 gareggerà nell’Americas League insieme ad altri nove partecipanti, con Riot che informerà le squadre per tutta la settimana.

C9 ha gareggiato VALORANTE dall’inizio del 2020 con l’acquisizione della superstar Tyson “TenZ” Ngo. Da allora l’organizzazione ha continuato a salire di livello per ottenere i più alti riconoscimenti nella regione nordamericana.

LEGGI ANCHE :  Un finale che vale la pena aspettare: Deft e Zeka di DRX giocano come dei sconvolti per RNG ai Mondiali 2022

Recentemente C9 è arrivato quarto nell’ultima occasione di qualificazione nordamericana, che avrebbe visto la squadra alla Champions, che si è conclusa all’inizio di questo mese. C9 è stato sconfitto da 100 Thieves nelle semifinali del girone inferiore. 100 Thieves si sarebbero poi qualificati per i Champions dopo una vittoria contro The Guard in finale.

C9 è conosciuta come una delle organizzazioni più popolari negli eSport. Hanno una storia decorata negli eSport FPS con l’organizzazione che schiera una squadra vincitrice importante in Counter-Strike. C9 cercherà di replicare il suo successo nello sparatutto in prima persona di Riot.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.