I migliori giocatori cambiano – Cloud9 riporta in CS:GO


I giocatori di Sh1ro di Gambit Esports sono tra i migliori al mondo in Counter-Strike: Global Offensive. Ma poco prima del PGL Major Antwerp 2022, i professionisti si uniscono all’organizzazione statunitense Cloud9.

Nell’aria c’è un sapore aspro. Poco dopo l’inizio del conflitto in Ucraina, i giocatori professionisti dell’organizzazione russa Gambit Esports sventolano bandiera neutrale. Questo perché Gambit non può partecipare ai principali tornei CS:GO a causa delle sanzioni contro le società russe. Questi includono, tra gli altri, gli eventi PGL Major o ESL. Tuttavia, questo sta cambiando per i giocatori colpiti, perché domenica Cloud9 ha annunciato l’impegno dell’intero team di Gambit.

Cloud9 ha fallito miseramente con il suo team Esport l’anno scorso e ora vuole essere nuovamente coinvolto in CS:GO con i giocatori russi, che attualmente formano una delle cinque migliori squadre al mondo. Poiché i professionisti di Dmitriy “sh1ro” Eduardovich Sokolov si sono qualificati per il PGL Major Antwerp 2022, che si svolgerà già a maggio, Cloud9 gareggerà di nuovo anche in uno dei più importanti tornei CS:GO di sempre.

I giocatori firmati includono Sh1ro, nafany, HObbit, Ax1Le e 1nterz. Ciò è stato confermato anche da Gambit Esports poco dopo Cloud9. Inoltre, saranno ingaggiati anche l’allenatore Konstantin Pikiner, il team manager Alexander Shcherbakov e l’analista Ivan Kochugov. Resta così l’entità sportiva, che ora può giocare anche con un nome ufficiale. Nei principali tornei di qualificazione, i professionisti russi hanno giocato con il nome in codice “Players” perché il nome Gambit Esports non poteva essere utilizzato a causa delle sanzioni.

LEGGI ANCHE :  12 anni di Final Fantasy XIV Parte 3: Shadowbringers e Endwalker

Al momento non ci sono informazioni su una possibile commissione di trasferimento per Gambit Esports. Inoltre non è noto dove avrà sede il nuovo team di Cloud9. Una sede negli Stati Uniti sembra ovvia, anche se sarebbe ovvia anche una sede in Europa. Il numero uno al mondo FaZe Clan, che risiede anche negli Stati Uniti, ha una sede in Europa per la sua squadra mista.

Per Cloud9, l’impegno dei top player russi è una nuova opportunità per poter celebrare il successo sportivo in CS:GO. D’altra parte, pone fine a una storia di successo che avrebbe potuto essere ancora più grande senza il conflitto in corso in Ucraina. L’anno scorso, Gambit Esports ha vinto diversi importanti tornei ed è salito in cima alla classifica mondiale. Attualmente, il team è tra i primi tre e fa parte del Legends Stage del prossimo evento Major insieme all’ammiraglia tedesca BIG.

LEGGI ANCHE :  100 Thieves stanno finalizzando l'accordo con la star di XSET Valorant Cryocells, afferma il rapporto





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.