Il giocatore di Dignitas League of Legends Biofrost esce sui social media

Il giocatore di Dignitas League of Legends Biofrost esce sui social media


Vincent ‘Biofrost’ Wang, pro di League of Legends, si è dichiarato gay in un lungo post sui social media.

Biogeloche gioca a supporto della squadra LoL di Dignitas, ha condiviso la notizia con i suoi 138.000 follower su Twitter il 7 maggio, tramite un messaggio con screenshot.

Nel post, Wang ha dettagliato la sua esperienza nell’affrontare problemi di identità, dicendo di essere stato “bombardato da commenti omofobici e sessisti” per gran parte della sua vita.

“Ho lottato con la mia identità personale per tutta la vita”, ha spiegato. “Mentre i miei genitori lavoravano in Cina, mi sono spostato molto da una famiglia all’altra”.

LEGGI ANCHE :  L'agente di Mesut Ozil afferma che il calciatore potrebbe entrare negli eSport dopo il ritiro

Biofrost ha discusso le sue esperienze problematiche “su quasi tutte le squadre” di cui faceva parte, con commenti omofobici da parte di vari compagni di squadra e personale. Wang faceva parte sia di TSM che di CLG prima di unirsi a Dignitas come giocatore di supporto nel novembre 2021, anche se non ha specificato in quali squadre ha avuto problemi.

Nel suo messaggio, ha affermato che il sessismo, l’omofobia e il pregiudizio sono pervasivi in ​​tutto il settore degli eSport.

“Non credo che ci sia una soluzione rapida, ma inizia con noi stessi che ci atteniamo a uno standard più elevato e trattiamo tutti con dignità”, ha detto. “Dobbiamo educare le persone negli eSport a una condotta corretta all’interno del posto di lavoro”.

LEGGI ANCHE :  Giocatori valorosi si preparano per le prime partite davanti ai tifosi al VCT Masters: "È passato molto tempo"

Dopo il suo post, c’è stata un’ondata di sostegno da parte di amici e colleghi della community di eSport di League of Legends.

“Sarai sempre uno dei miei migliori amici e sono così orgoglioso di te per aver postato questo”, giocatore professionista in pensione di League of Legends Yiliang ‘Doublelift’ Peng ha risposto.

Anche la stessa Dignitas ha risposto al tweet, riaffermando il proprio sostegno a Biofrost.

“Sei fonte di ispirazione per così tanti dei nostri giocatori e staff”, ha detto l’org. “Grazie per aver condiviso la tua storia. Tutta la nostra famiglia Dignitas è incredibilmente orgogliosa di te”.

LEGGI ANCHE :  LoL: Sono state svelate le nuove skin di Star Guardian

Biofrost ha concluso il suo post chiarendo ai suoi follower di aver fatto questa rivelazione per aumentare la consapevolezza dei problemi che ritiene che la più ampia comunità di eSport stia affrontando.

Al momento in cui scrivo, il post di Biofrost ha oltre 40.000 Mi piace e 3.000 retweet solo su Twitter.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.