Il giocatore di LoL SOAZ afferma che Dota 2 è più divertente di League of Legends

Il giocatore di LoL SOAZ afferma che Dota 2 è più divertente di League of Legends

Il veterano con 11 anni di esperienza professionale rimarrà con LoL, ma gli piace di più giocare a Dota 2.

Il veterano francese di League of Legends Paul “sOAZ” Boyer ha detto che “ha trovato giocare a Dota 2 molto più divertente di League of Legends” in una recente intervista. In un video pubblicato sul canale Youtube di Desert Island Games, sOAZ ha condiviso opinioni su molti argomenti relativi al suo viaggio da giocatore professionista, in particolare il suo tempo con Fnatic.

In tutto il video, il segmento più notevole è probabilmente il fatto che a sOAZ viene chiesto di Dota 2, che secondo lui ha più creatività di League of Legends. “Onestamente, posso dire che se guardi al gameplay da solo, Dota è molto più divertente di League of Legends perché LoL fa più affidamento sui compagni di squadra. Non è che Dota non abbia questo; dipende molto da questo. Altro i compagni di squadra sono diversi, ma penso che ci sia più spazio per la correzione degli errori in Dota”. Ha anche aggiunto che “puoi essere più creativo in Dota, ed è questo che rende Dota più divertente rispetto a League of Legends”.

La quota di sOAZ su Dota 2 rispetto a League of Legends

Non partecipando più alla LEC, sOAZ partecipa ancora a League of Legends come giocatore professionista. Attualmente sta giocando sotto la maglia di un’organizzazione di eSport austriaca chiamata WAVE Esports. Durante la sua permanenza nella LEC, il veterano, noto per la sua straordinaria fuga con il teletrasporto durante il Campionato del mondo 2015 in una partita contro l’SKT T1 quel giorno, è ora noto per il suo nome T1. Un tempo considerato uno dei mostri della corsia superiore della LEC, sOAZ, sebbene senza troppi campionati, è ancora un punto caldo inaspettato quando il suo stile di gioco è vario e creativo.

La spettacolare fuga di SOAZ ai Mondiali 2015

La sua creatività e il suo impegno a lungo termine sono ciò che ha reso il suo nome nella LEC e lo ha mantenuto fino ad ora. Durante la sua carriera, sOAZ ha vinto 5 campionati LEC, 4 volte le semifinali dei Mondiali e 2 volte le finali dei Mondiali. Ora, sembra che abbia fatto un passo indietro poiché l’età è ciò che gli impedisce di esibirsi al meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.