Il livello S: posizione tre – DOTABUFF

Il livello S: posizione tre – DOTABUFF


Ancora una volta, guardiamo agli eroi di fascia alta, questa volta concentrandoci sugli offlaner: la spina dorsale di ogni buona formazione. Questo è il ruolo che di solito cambia di più da una patch all’altra e quello per cui è stato rilasciato il maggior numero di eroi nel recente passato. La patch 7.31 non è un’eccezione in entrambi i casi.

Sebbene l’eroe non sia disponibile nella scena professionale, è uno dei personaggi più apprezzati e più fastidiosi nei pub di livello superiore. Con la più alta crescita di Forza nel gioco e la capacità di compensare la bassa Agilità con l’Armatura bonus di Uproar, Primal Beast è un frontliner molto tank con un potenziale di danno molto alto.

Il tumulto in genere viene prima al massimo per un’ovvia ragione: è un po’ rotto. Al livello sette, Bestia primitiva può ottenere 250 danni e 20 armature, il che è molto anche a fine partita e può essere assolutamente devastante all’inizio, soprattutto se abbinato alla capacità di infliggere una percentuale di attacco fisico attraverso le abilità, piuttosto che rallentare attacchi automatici.

Con un dispositivo di chiusura del gap integrato, l’eroe non ha nemmeno bisogno di Blink Dagger per essere in grado di iniziare e combattere in prima linea. La sua build tipica coinvolge Phase Boots in BKB e uno dei Sange Derivatives. L’ordine è intercambiabile, anche se consigliamo fermamente di ottenere BKB il prima possibile: Primal Beast non ha bisogno di uno di lunga durata, ma ne ha bisogno per combattere efficacemente anche all’inizio, poiché la maggior parte del suo danno e controllo è periodico, piuttosto che immediato.

LEGGI ANCHE :  Fallo con Cassidy per vincere le tue partite

Infine, nei tuoi talenti, vuoi concentrarti su quelli che migliorano il tuo Uproar e Trample, almeno nei pub. Il talento di livello quindici di Primal Beast per danni extra da Assalto è più popolare, tuttavia ha una percentuale di vittorie leggermente inferiore poiché non scala altrettanto bene. L’esplosione di 120 danni fisici extra è inferiore alla potenziale armatura extra di 15 nella stragrande maggioranza delle situazioni.

“Letteralmente immortale” potrebbe essere un meme, ma +1 Armor Sand King ottenuto nell’ultima patch ha comportato un miglioramento significativo della sua fase in corsia. È ancora tutt’altro che ideale al di fuori di alcuni matchup poiché l’eroe ha ancora un attacco fisico relativamente basso e una delle animazioni di attacco più lunghe, ma ora dovrebbe essere in grado di raggiungere il pareggio nella maggior parte delle situazioni.

Più della maggior parte degli altri offlaner del gioco, Sand King trae profitto dal basso ritmo dei pub. Può prendere stack in modo rapido e affidabile e ha un potenziale di ridimensionamento molto elevato, sia in termini di danno che di controllo della folla. Quando viene dettagliato in modo difensivo, può eseguire più round di stordimento in un singolo combattimento ed essere una risorsa straordinaria per la sua squadra. Quando si dettaglia in modo aggressivo, può essere una devastante macchina da presa con un danno da scoppio incredibilmente alto.

LEGGI ANCHE :  Niente più Envy: Illustrious org diventa ufficialmente OpTic Gaming

Entrambe le build di dettaglio hanno i loro meriti. Il primo in genere otterrà un Eul precoce, a volte progredendo in Shiva, a volte affrettando Octarine per il massimo controllo. Quest’ultimo prevede l’ottenimento di Kaya e uno dei primi Ethereal Blade. Entrambi danno la priorità ad avere prima Blink Dagger e Aghanim’s Shard, tuttavia, con un’occasionale corsa all’Avanguardia con cui non siamo d’accordo al di fuori di alcuni matchup molto specifici.

Questo posto apparterrebbe di diritto a Beastmaster se parlassimo solo del livello più alto e professionale dei pub, ma ogni giocatore di alto livello sa già quanto sia buono Beastmaster questa patch, mentre molti continuano a dormire quasi ugualmente efficaci e notevolmente più facili da eseguire Cavaliere Dragone. Abbiamo evidenziato questo eroe come uno dei migliori personaggi del gioco adatti ai principianti, ma ciò non significa che sia meno efficace nelle lobby di livello superiore.

Non c’è nessun trucco per giocare a DK. È un personaggio tank in prima linea che ottiene un mezzo Anello della Salute gratuitamente all’inizio della fase in corsia e in genere si scrolla di dosso la maggior parte delle molestie. Più tardi, diventa un eroe iniziatore in prima linea che salta dentro con uno dei primi Blink Dagger, stordisce il suo bersaglio e usa Breath Fire e Fireball per abbatterlo.

LEGGI ANCHE :  Dota Arcade Deep Dive - DOTABUFF

Solo quest’ultimo potrebbe essere considerato una sorta di novità. Con Shard disponibile al minuto quindici e il danno su Fireball potenziato nell’ultima patch, è un oggetto che dovrebbe essere affrettato. Fornisce DPS decenti e una certa suddivisione in zone per i combattimenti a squadre, ma forse ancora più importante, consente anche a Dragon Knight di tenere il passo in termini di fattoria.

L’eroe si adatta molto bene e alla fine può tradursi in un personaggio decente con il tasto destro del mouse con un po’ di aiuto. Il suo ruolo è ancora principalmente l’utilità, piuttosto che il danno, ma con la forma del Drago Nero i rallentamenti e i danni periodici possono cambiare le regole del gioco.

Sembra che Primal Beast avrà bisogno di ulteriori perfezionamenti prima di scatenarsi in Captain’s Mode, quindi se vuoi un MMR gratuito, ora è il momento di giocarci. Anche se con tutti i nuovi fantastici eroi non bisogna dimenticare i classici e siamo estremamente felici che alcuni degli eroi più vecchi del gioco siano sotto i riflettori nella patch attuale.

La prossima settimana daremo un’occhiata ai medi e ai carry di livello S di questa patch, quindi lascia un commento su chi dovrebbe essere presente nel nostro prossimo post.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.