Il Nord America domina l’HCS Kansas City il primo giorno

Il Nord America domina l’HCS Kansas City il primo giorno


In quella che è stata una pratica standard per Alone eSport sin dal suo inizio, il primo giorno di Alone InfinitoIl secondo torneo Major è stato incentrato sulle squadre nordamericane.

Sebbene Kansas City abbia accolto una moltitudine di squadre internazionali, hanno lottato per lasciare il segno contro i roster più esperti della regione più grande del gioco. OpTic Gaming e Cloud9, i due principali contendenti per portare a casa il trofeo domenica, sembravano intoccabili durante le loro partite, senza perdere una sola mappa durante il programma.

Tuttavia, una manciata di squadre europee stanno sfidando l’ordine gerarchico e hanno preso colpi chiave per assicurarsi un posto nel girone dei vincitori di oggi.

Screengrab tramite HCS

Il girone A potrebbe essere stato il premio di Cloud9, ma il secondo posto nel girone e il suo biglietto per il girone dei vincitori sono stati più accaniti. La migliore squadra d’Europa, l’Acend, non è riuscita a confrontarsi con C9, ma ha ottenuto una vittoria decisiva contro l’XSET, squadra di NA tra le prime otto, in una serie di 3-1 che si è assicurata il secondo posto. Pool C è stata una storia simile per i rappresentanti europei dell’HCS Kansas City, con la squadra francese Quadrant che ha ottenuto una vittoria scioccante su G2 Esports all’inizio della giornata per prepararsi a una buona corsa nel girone del campionato. La vittoria in serie per 3-1 contro la squadra nordamericana è stata ancora più sorprendente quando G2 ha mancato di poco la sconfitta per 2-3 contro la testa di serie eUnited della Pool C.

LEGGI ANCHE :  Ted Lasso e AFC Richmond saranno presenti in FIFA 23

Gli altri pool si sono rivelati più prevedibili, con un Natus Vincere in difficoltà che non è riuscito ad avere un impatto contro OpTic, FaZe Clan e Fnatic nel loro pool. Una singola vittoria nella mappa nel set per 1-3 contro Fnatic ha impedito al secondo seme europeo di finire venerdì completamente senza vittorie, ma dopo il loro posto tra i primi otto all’HCS Raleigh a dicembre, i Na’Vi saranno delusi dalla loro stagnazione di fronte ad altri miglioramenti dei turni nei quattro mesi successivi.

Sentinels e Kansas City Pioneers sono stati abbinati alla pari nel Pool D, separati solo da un set ravvicinato sul palco principale che ha visto i Sentinels prendere il primo posto del pool con una vittoria per 3-1 sugli eroi della città natale. I rappresentanti dell’America Latina Pittsburgh Knights hanno perso per un soffio l’opportunità di tirare fuori un simile ribaltamento a Quadrant all’inizio della giornata, portando i Sentinels fino a una partita cinque prima di cadere 2-3 nel set. Nonostante il modo in cui il loro stile di gioco si abbinava bene con il vincitore del Pool D, i Knights hanno lottato contro i Pioneers, che hanno ottenuto una convincente vittoria per 3-0 lasciando ai Knights il terzo seme per il girone.

LEGGI ANCHE :  La nuova classifica dei 100 bestseller di Steam porta un'ondata di nostalgia ai giocatori

Guardando al girone di sabato e domenica, le prestazioni dominanti del venerdì di C9 e Optic lasciano poco sul tavolo per prevedere eventuali altre due squadre che arriveranno alle finali. Ma la spinta di successo di Acend e Quadrant per qualificarsi per il girone dei vincitori di oggi significa che l’Europa cercherà di eguagliare o superare il suo miglior piazzamento in un torneo nordamericano, che è stato uno dei primi sei piazzamenti del Team Infused nelle finali della Pro League del 2017.

L’azione all’HCS Kansas City continua più tardi oggi sul canale ufficiale di Halo Twitch, con una serie di drop Twitch disponibili per gli spettatori per vestire i loro Alone Infinito arsenale.

LEGGI ANCHE :  "STAR WALKIN'" di Lil Nas X è una traccia decente ma un inno mondiale deludente: ecco perché



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.