La 4 volte Valorant Champ Annie si dimette da Cloud9 White

La 4 volte Valorant Champ Annie si dimette da Cloud9 White


Cloud9 ha annunciato il 15 giugno che Annie “Annie” Roberts si è dimessa dal roster di Cloud9 White per passare alla creazione di contenuti. Sarà sostituita da Bob ‘Bob’ Tran.

Con Cloud9 White, Annie ha vinto quattro titoli di Game Changers nordamericani insieme al torneo femminile FTW Summer Showdown nel 2020. La 25enne faceva parte del MAJK, la squadra di free agent che alla fine sarebbe stata scelta da Cloud9.

Durante il suo tempo nella squadra, Cloud9 White ha perso solo una manciata di mappe nelle donne e ha sottorappresentato il torneo di genere e non ha mai perso una serie nelle qualificazioni o nell’evento principale.

LEGGI ANCHE :  La vitalità rovina il ritorno al LEC di Rekkles il primo giorno del Winter Split 2023

Annie ha pubblicato un Twitlonger sulla sua decisione di dimettersi, citando l’infelicità nella competizione e il burnout mentale.

“Il primo anno della squadra avevo giocato otto ore al giorno o scrims e review, poi ho trasmesso in streaming per altre 4+ ore perché volevo davvero creare contenuti. Ma volevo anche “recuperare” gli altri giocatori che giocavano a tac fps sin da quando erano bambini e ho deciso che giocare costantemente sarebbe stato il modo per farlo”, ha scritto.

LEGGI ANCHE :  Guida del cavaliere del caos di Dota 2

Annie è un’abile streamer al di fuori degli eSport, gioca a più titoli con lo stato di Twitch Ambassador e vanta oltre 55.000 follower con una audience media di circa 84 persone secondo TwitchTracker.

Il suo ultimo grande risultato con la squadra è stato vincere Game Changers Series 1 nel 2022 senza perdere una mappa.

Bob, il sostituto di Annie

Bob è un giocatore a tutto tondo dell’Austrailia che in precedenza ha gareggiato su Soniqs Esports in Nord America. È anche intervenuta in più elenchi di donne durante il suo periodo nel paese ed è stata rilasciata da Soniqs il 28 marzo 2022.

LEGGI ANCHE :  Il protocollo Callisto nel post-test: questo aggiornamento tecnologico arriva troppo tardi

La squadra dal nuovo look gareggerà nei prossimi Game Changers anche a partire dal 20 giugno. Il roster si contenderà un posto al torneo LAN internazionale Game Changers che si terrà il 15 novembre a Berlino.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *