La Francia vince: il presidente Macron vuole ospitare LoL Worlds, CS:GO Major e Dota 2s TI nel 2024


In un’intervista, il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato ambiziosi piani di eSport per la Francia. Nel 2024, i migliori titoli di Esport terranno i loro tornei in Francia contemporaneamente ai Giochi Olimpici.

Devi accontentarti, non rovesciare! Questo è probabilmente ciò che pensava l’attuale presidente della Francia, Emmanuel Macron. In un’intervista al sito francese thebigWhale, ha annunciato piani ambiziosi per il 2024. Vuole portare in Francia i più grandi tornei di eSport del mondo.

La Francia, una grande nazione di videogiochi

In una carrellata di programmi e atteggiamenti in tutto il mondo della rete, Emmanuel Macron, quando è stato intervistato da thebigWhale, ha anche elogiato ampiamente la Francia come una grande nazione di videogiochi. Ad esempio, ha affermato, il paese non ospita solo giganti del settore come Ubisoft. Il presidente ha menzionato anche squadre di eSport come Team Vitality e Karmine Corp.

LEGGI ANCHE :  Le skin più belle per l'aquila del deserto

I migliori giocatori francesi in molti titoli di Esport e un’ampia scena di streaming hanno fatto la loro parte per affermare la Francia come una delle roccaforti dei videogiochi d’Europa. Una distinzione che è evidente anche nei tornei. Non solo una Dota Major si è svolta a Parigi nel 2019, ma il gran finale dei LoL Worlds ha ospitato anche migliaia di fan all’Accor Arena sulla Senna.

Macron ora prevede di rendere la Francia la nazione dei videogiochi per eccellenza e vede un’opportunità storica per farlo nel 2024.

Pronto per le Olimpiadi del 2024

La Francia ospiterà le Olimpiadi estive del 2024 a Parigi, l’apice del successo sportivo. Secondo la volontà di Macron, la Francia ospiterà opportunamente i più grandi eventi di Esport nello stesso anno

Li nomina i Mondiali in League of Legends, l’Internazionale in Dota 2 e uno dei Major in Counter-Strike: Global Offensive. In qualità di presidente, ha detto che lavorerà per stabilire un tale “collegamento tra le Olimpiadi di entrambi i mondi” e far valere l’influenza della Francia.

LEGGI ANCHE :  LCS Summer 2022: streaming, programma, risultati, squadre

Solo una manovra elettorale?

Come fan di Esport, all’inizio piani così nobili suscitano naturalmente entusiasmo. Dopotutto, una tale concentrazione di eventi di eSport nel nostro paese vicino sarebbe un contrasto più che gradito con il trattamento matrigno degli eSport in Germania.

Tuttavia, bisogna tenere a mente che questa dichiarazione di Macron sta ovviamente avvenendo durante l’attuale campagna elettorale in Francia. Infine, il presidente conclude anche il paragrafo sull’Esport dicendo che ci lavorerà se i francesi si fidano di lui e lo rieleggeranno. Macron affronta il ballottaggio contro la sua rivale Marine Le Pen domenica. Al primo turno di votazioni, i due sono stati separati di soli 4 punti percentuali.

LEGGI ANCHE :  Excel Esports schiaccia i MAD Lions in 21 minuti di disfatta durante il LEC Summer Split 2022

Anche se finisce per essere “solo” un’attrazione dell’ultimo minuto tra gli elettori più giovani, Macron ha sicuramente attirato l’attenzione sulla scena dei giochi e degli eSport in Francia. Tuttavia, il riconoscimento da parte del presidente dei risultati conseguiti dai professionisti degli eSport e dagli sviluppatori di videogiochi francesi è una grande cosa per la scena francese.

Resta da vedere se la Francia diventerà effettivamente le Olimpiadi di Esports nel 2024.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.