La Gen.G si separa da PureR

La Gen.G si separa da PureR


Dopo le carenze nelle qualificazioni per il nordamericano VALORANTE Champions Tour, Gen.G ha rilasciato Bryce “PureR” Lovell dal suo roster.

Il giocatore americano lascia la rosa dopo un mese e mezzo. PureR si è unito al Gen.G il 15 aprile insieme all’ex giocatore dei 100 Thieves Noah “jcStani” Smith. Ma a causa della mancata qualificazione per VCT 2022: NA Stage Two Challengers, la squadra continuerà ad apportare modifiche alla formazione.

In un posta sui social, PureR ha detto che si rammarica che il team non abbia avuto più tempo per lavorare insieme per raggiungere i propri obiettivi e che le ultime due settimane non siano andate come previsto, nonostante si siano comportate bene negli scrim. “Sicuramente non è andata come avevamo programmato nelle qualificazioni VCT. Non siamo mai riusciti a mostrare di cosa eravamo capaci fino a quando non era troppo tardi”, ha detto.

Da quando PureR è entrato a far parte del Gen.G, la squadra ha partecipato a due qualificazioni aperte per il VCT 2022: NA Stage Two Challengers. Nel primo, non sono stati all’altezza di Luminosità e 100 ladri. Hanno iniziato il secondo con una vittoria su VIRTUOSO, ma sono stati sconfitti ed eliminati dalla contesa dalla Built By Gamers Academy.

Con il modo in cui il VALORANTE il circuito funziona, il Gen.G non avrà altre possibilità di passare ai Challengers in Nord America, il che significa che non sarà in grado di rappresentare la regione ai tornei internazionali, che si svolgeranno a Copenaghen e Istanbul entro la fine dell’anno. Il team sta ora cercando di prepararsi per gli eventi di terze parti di Riot, che dovrebbero svolgersi tra ottobre e dicembre.





Source link

LEGGI ANCHE :  La nuova esperienza utente per la prima volta di Overwatch 2 risponderà a un reclamo della community di lunga data

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.