Ladbrokes compra Unikrn

Ladbrokes compra Unikrn

Investire negli eSports è una tendenza sempre più rilevante. Sempre più società stanno comprendendo l’importanza degli eSports e quanto sia importante entrare in questo settore sempre più grande, soprattutto nelle nuove generazioni.

Anche i bookmakers stanno sempre più aprendo agli eSports. Tutti i maggiori bookies hanno aperto una sezione agli eSports. Ma c’è chi è andato oltre, alcune società hanno aperto siti di scommesse esclusivamente per eSports. Ce ne sono tanti, alcuni importanti altri meno. Uno di quelli più famosi e Unikrn. 

Il bookmaker che più negli ultimi anni ha fatto parlare di se per le sue iniziative e offerte. Unikrn ha lanciato per esempio la possibilità di scommettere non solo sui principali tornei di eSports ma anche su se stessi con Umode. La start up ha attirato l’attenzione non solo di appassionati di eSports ma anche e soprattutto di investitori.

Negli ultimi giorni è stato ratificato l’acquisto di Unirkn da parte di Entain, società che ha acquistato in passato Ladbrokes, uno dei principali bookmakers inglesi. Il mondo degli eSports cresce e Entain è convinta di poter fare un grandissimo colpo con questa acquisizione. “Possiamo triplicare il nostro business, solamente guardando come il mercato degli eSports sta crescendo esponenzialmente” ha dichiarato Nygaard-Andersen che ha assunto il controllo di Entain e ha subito compreso come per crescere ancora bisognasse muoversi verso gli eSports.

Per questo hanno assunto Justin Dell’arco, ex Twitch, che diventerà il responsabile della divisione eSports che è stata creata dopo questa acquisizione. Entain stima che eSports e Social Gaming potrebbero portare 20 miliardi di dollari nei prossimi anni per potare i ricavi totali a 160 miliardi di dollari.

L’acquisizione di Unirkn arriva dopo l’annuncio dei ricavi del secondo trimestre dell’anno che hanno superato le attese. Entain spera di mantenere questo trend e aumentarlo grazie alla nuova acquisizione. “È stato un viaggio divertente con celebrazioni, sfide e tonnellate di felicità. Sono entusiasta del futuro di Unikrn ed Entain, e comincerò a cercare qualcosa di interessante da fare di nuovo” ha dichiarato Rahul Sood che guidava Unirkn.

Queste parole significano che lascherà il ruolo attuale per cercare nuovi progetti. Nel frattempo Unikrn ha interrotto le proprie attività, il sito è fermo e i clienti sono invitati a prelevare tutti i soldi depositati. Ancora non si sa cosa succederà a Unikrn, sul sito c’è scritto che torneranno attivi nel 2022. 

“Entain, una delle più grandi società di scommesse e giochi sportivi del mondo, ha accettato di acquisire le attività di gioco e scommesse di Unikrn. Ciò significa che Unikrn avrà presto più servizi che mai! Tuttavia, la vendita e la ristrutturazione richiedono che cessiamo le operazioni mentre si verifica questa transizione”. Questo è ciò che si legge sulla home page del sito.

Bisogna vedere come tornerà online Unirkn e in che mercati, visto che attualmente il sito non accettava scommettitori da alcuni paesi molto importanti come gli Stati Uniti e l’Inghilterra, mentre Ladbrokes è uno dei principali bookmakers nel Regno Unito ed è sbarcato in America da qualche anno. Sicuramente parliamo di una vicenda da seguire e che conferma che il mondo delle scommesse crede fortemente nell’esplosione dei betting sugli eSports.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.