NAVI Halo lascia Respectful per il rookie Mighty dopo il piazzamento tra i primi 24 all’HCS Kansas City

NAVI Halo lascia Respectful per il rookie Mighty dopo il piazzamento tra i primi 24 all’HCS Kansas City


Un consistente degrado delle prestazioni del torneo da parte di Natus Vincere Alone Infinito il roster è culminato in un cambio di roster prima della seconda divisione della serie HCS Pro.

Dopo una deludente uscita tra i primi 24 all’HCS Kansas City Major il mese scorso, un evento in cui altre due squadre europee sono riuscite a sfondare tra le prime otto, NAVI ha annunciato che Brandon “Respectful” Stones è stato sostituito da Liam “Mighty” Burbum.

di NAVI Alone il roster era leggendario e Respectful era uno dei tanti nel suo roster responsabile del miglior piazzamento internazionale d’Europa di nuovo in Halo 5: Guardiani con un piazzamento tra i primi sei nel 2017. Ma il loro talento da veterano non si è convertito in successo Alone Infinito. NAVI non è riuscito a sconfiggere l’attuale potenza europea di Acend in tutti i loro matchup Open e Pro Series, e il potenziale mostrato dal loro piazzamento tra i primi otto al calcio d’inizio Major a Raleigh non è stato costruito in modo significativo. Oltre sei mesi dopo Alone InfinitoNel primo anno agonistico, un cambio di roster è l’unica strada rimasta sul tavolo per la squadra partner.

“Rispettoso ha giocato per la NAVI sin dall’inizio del roster nella disciplina”, si legge nell’annuncio ufficiale. “Insieme a lui, il club ha partecipato a due tornei Major (il miglior risultato è stato 7-8° posto) e ha conquistato il secondo posto all’HCS 2022: Europe Super, vincendo $22.000 nel montepremi. Ringraziamo Respectful per i suoi momenti salienti memorabili e per il contributo allo sviluppo del club”.

A seguito dell’annuncio, Jimboun altro giocatore su NAVI, si è affrettato a esprimere la sua eccitazione per l’acquisizione di Mighty, definendolo un “brutto giovane talento” con “un grande futuro davanti a sé”.

I primi risultati dello scrim sono un segno promettente che il cambio di roster ha dato i suoi frutti, con NAVI che è riuscita a battere Acend 6-5 e ottenere un risultato pari 7-7 contro Quadrant. Ciò che conta davvero è convertire quei risultati di scrim in vittorie in un torneo, qualcosa con cui anche il vecchio roster NAVI ha lottato. La European HCS Pro Series riparte oggi e l’unico team partner su quella sponda dell’Atlantico ha molto da dimostrare.





Source link

LEGGI ANCHE :  L'ex re della frizione VALORANT di Fnatic punta su Ascension nel 2023 dopo il rilascio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *