Ninja ha pianificato di aggiungere $ 500.000 al montepremi di Super Smash Bros. a Evo prima che Nintendo lo “fantasmasse”

Ninja ha pianificato di aggiungere $ 500.000 al montepremi di Super Smash Bros. a Evo prima che Nintendo lo “fantasmasse”


Nel novembre 2018, Super Smash Bros. i fan e i concorrenti della più ampia Fighting Game Community (FGC) erano piuttosto entusiasti all’idea di un supporto aggiuntivo proveniente da uno dei più grandi streamer e creatori di contenuti dell’epoca: Ninja. Tuttavia, non è venuto nulla il suo tweet iniziale e apparenti tentativi di fare qualcosa per Distruggere o qualsiasi altra scena FGC.

Dettagli su cosa potrebbe essere successo dietro le quinte dopo il suo famigerato Distruggere le prese in giro erano quasi inesistenti fino a quando lo stesso Ninja non ha condiviso più informazioni all’inizio di oggi mentre partecipava al flusso di giochi di poker da $ 1 milione di Ludwig.

LEGGI ANCHE :  Dagli una spilla SEA: Xtreme Gaming completa il roster di Dota 2 con 2 giocatori malesi

Avevamo già qualche sentore che la colpa per la mancanza di annunci di Ninja fosse caduta su Nintendo, poiché un anno dopo ha dichiarato di aver cercato di lavorare con la società su un evento di qualche tipo, anche se i colloqui “hanno finito per svanire” e stava cercando di ottenere qualcosa che andava con Redbull, uno dei suoi sponsor all’epoca.

Durante uno dei numerosi round di Poker suonato dal vivo sullo stream di Ludwig durante l’evento, l’ospite ha chiamato Ninja per quanto riguarda il Distruggere community, sostenuta da Slime mentre il trio scherzava.

Secondo Ninja, afferma che anche altre interazioni sono state sventate da Nintendo che ha oscurato le sue richieste di lavorare su un grande evento e supportare altri tornei. Ciò includeva piani per aggiungere circa $ 500.000 al Distruggere montepremi in un evento Evo, probabilmente Evo 2019, anche se avrebbe potuto avere intenzione di dividerlo anche in più titoli.

Nella formulazione esatta di Ninja, voleva ottenere l’approvazione di Nintendo, ma la società ha “fantasma” lui e il suo team dopo aver inizialmente mostrato interesse. Ciò probabilmente ha portato alla decisione di non andare avanti con i loro piani, poiché rischiava che Nintendo potenzialmente non fosse d’accordo con Ninja che “spremi” un evento in quella misura per una serie di motivi.

Ninja ha anche aggiunto che ama l’FGC perché è una delle “comunità più appassionate là fuori” ma non ha più nulla in programma.

Il trio ha continuato a parlare di vari Distruggere e argomenti sui giochi di combattimento, inclusa l’aggiunta della meccanica di sgancio da parte di Nintendo Rissa come un modo per disincentivare i giocatori dal movimento in stile Melee e da un gameplay più competitivo, di cui Slime parla per la maggior parte del Distruggere comunità dicendo “non li abbiamo mai perdonati per questo”.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *