PGL ha criticato per aver consentito il bug del fumo CSGO ad Antwerp Major dopo che la clip G2 è diventata virale

PGL ha criticato per aver consentito il bug del fumo CSGO ad Antwerp Major dopo che la clip G2 è diventata virale


Gli organizzatori del torneo PGL sono stati criticati dalla comunità di CS:GO in seguito alla loro decisione di consentire il fumo nell’attuale Antwerp Major, nonostante un bug rivoluzionario che sia emerso con i proiettili tattici.

I fan di CS:GO si sono sintonizzati sul PGL Antwerp Major, che è iniziato il 9 maggio (Challengers Stage) e si concluderà il 22 maggio quando un vincitore porterà a casa la sua quota di $ 500.000 del montepremi.

Abbiamo visto alcune partite incredibili ma, come è diventato frustrantemente comune nello spazio di eSport di CS:GO, abbiamo visto alcuni bug e exploit che sminuiscono lo spettacolo del torneo.

L’ultima controversia riguarda un egregio bug di fumo, che consente ai giocatori completamente immersi nel fumo di vedere fuori e sparare ai nemici che non sono più saggi. Si è verificato in una partita G2 vs Imperial, il problema è diventato rapidamente virale Twitter poiché i fan hanno cercato di attirare l’attenzione sul problema.

Tuttavia, piuttosto sorprendentemente, PGL confermato che non vieteranno i fumi e continueranno a utilizzare l’ultima versione client di CS:GO.

LEGGI ANCHE :  huhi si riunisce con Stixxay su Golden Guardians per LCS 2023

Una dichiarazione diceva: “Stiamo utilizzando l’ultima versione client di CS: GO e consentiremo che il fumo vada avanti”.

Le risposte sono state molto critiche nei confronti degli organizzatori, con il giocatore professionista Karrigan scherzando sul fatto che “trova tutte le formazioni su tutte le mappe”.

In una nota simile, il giocatore del FaZe Clan Broky ha chiesto: “cosa stai fumando?”

Tuttavia, i giocatori si sono affrettati a discutere il problema e, a partire dalla pubblicazione di questo articolo, la Counter-Strike Professional Players’ Association (CSPPA) ha annunciato di essere stata eliminata dalle squadre partecipanti.

I loro commento leggi: “Tutte le squadre del Major hanno deciso di non utilizzare l’exploit del fumo”.

LEGGI ANCHE :  Evil West in prova: il contro-design degli sparatutto moderni non è per tutti

Indipendentemente da ciò, molti sono rimasti delusi dalla decisione di PGL, chiedendo perché un semplice aggiustamento non fosse autorizzato per eliminare il bug dal gioco a livello di root.

Con un sacco di trame ancora da scrivere, resta sintonizzato su Dexerto per tutte le ultime notizie da Anversa.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *