Quali eroi non sono così bravi nella patch 7.31d


L’ultima patch in Dota 2 ha apportato alcune modifiche notevoli all’attuale meta. Anche se ci aspettavamo che la patch 7.31d includesse un paio di modifiche minori, la patch ha avuto un enorme impatto sull’attuale meta e su alcuni eroi.


È interessante notare che spesso vediamo eroi come Zeus nella corsia centrale e persino Pudge nella corsia sicura. La maggior parte dei team professionistici si sta lentamente adattando ai cambiamenti, quindi ci aspettiamo di vedere cose ancora più interessanti in futuro.

Oltre ai nuovi eroi e alle combo, l’ultima patch di Dota 2 ha influito su alcune opzioni precedenti. Nel bene e nel male, alcuni degli eroi a cui eravamo abituati non sono forti come prima. Alcuni di loro non fanno affatto parte del meta, mentre altri riescono a brillare solo in scenari specifici.

Sappiamo che molte persone che giocano ai giochi classificati di Dota 2 controllano sempre gli eroi scelti dai migliori giocatori e cercano di usarli nei propri giochi. Ecco perché questo articolo condividerà più informazioni su alcuni eroi che probabilmente dovresti evitare nella patch corrente.

Spirito tempestoso

Non sorprende che il primo nome della lista sia Storm Spirit. Tutti coloro che hanno visto il Tour 2 del DPC e l’ESL One Stockholm 2022 sanno che Storm Spirit era l’eroe della corsia centrale che ogni squadra desiderava. Invece di ottenere oggetti costosi, piacciono ai giocatori di alto livello Bozhidar “bzm” Bogdanov accatastò Talismani Nulli. Sembra che questo sia stato sufficiente per Storm Spirit per avere abbastanza mana e rigenerazione del mana per infliggere tonnellate di danni.

LEGGI ANCHE :  In che modo il nuovo pool di mappe 2023 di VALORANT modificherà il meta pick/ban delle migliori squadre del mondo

A parte il fatto che l’eroe non aveva bisogno di tanta fattoria per essere efficace, è anche uno dei migliori snowballer del gioco. Una volta che l’eroe ottiene un po’ di slancio, può facilmente sbaragliare i suoi nemici.

Anche se la patch 7.31d non ha introdotto modifiche significative a Storm Spirit, ha nerfato i suoi oggetti principali. Null Talisman non fornisce più una riduzione del 4% di mana. Invece, l’oggetto fornisce +3% di mana massimo e rigenerazione del mana di 0,75 al secondo. Anche se questo non sembra così male sulla carta, ha avuto un effetto negativo su SS perché l’eroe ha la peggiore percentuale di vittorie, secondo DotaBuff.

Spirito Brace

Il secondo posto nella lista è per un altro mid-laner che squadre professionistiche e giocatori occasionali hanno utilizzato per molti anni. Ember Spirit è sempre stato uno dei nuclei dominanti in Dota 2. Il suo danno folle e l’elevata mobilità lo rendono un’opzione fantastica per ogni fase del gioco.

Purtroppo, la sua attuale percentuale di vittorie è tra le più basse in Dota 2 perché Ember vince solo nel 44% delle partite. Alcuni di voi potrebbero essere sorpresi dalle statistiche perché l’eroe non ha ricevuto così tanti nerf. In effetti, la patch più recente ha ridotto il suo raggio di lancio di Sleight of Fist a 650 da 700. Inoltre, l’eroe ora ha una forza di base extra, rendendolo ancora più tank.

Ember Spirit è uno degli eroi che trovano sempre un modo per entrare in un determinato meta, anche se non è così forte. Pertanto, ci aspettiamo che molti dei team professionistici continuino a usarlo in futuro.

LEGGI ANCHE :  Quella volta che Final Fantasy XIV ottenne uno show televisivo (e un film)

Marte

Mentre siamo in tema di meta eroi, non dobbiamo includere nientemeno che Marte. Da quando il suo eroe è diventato disponibile in modalità Capitani, è diventato il più popolare fuori corsia in Dota 2. Praticamente tutti i grandi nomi del mondo lo usano, quindi non dovrebbe sorprendere che sia diventato uno degli eroi più scelti nel gioco.

Oltre ad essere uno degli eroi dei tankier nel gioco, Mars è un fantastico fuori pista a causa dei suoi danni. Può facilmente fare più danni della maggior parte dei carry e dei mid-laner, specialmente nelle mani di giocatori come Ammar “ATF” Al-Assaf. Per di più. Marte ha uno stordimento e un massimo che quasi sempre garantisce almeno un’uccisione.

Sembra che Valve abbia deciso che Marte è troppo forte perché l’ultima patch ha aggiunto 2 nerf. Il primo riguarda il suo danno base, che ora è ridotto di 3. Inoltre, Spear of Mars ora stordisce per 2,6 secondi al livello 4, invece di 2,8.

Sebbene questi cambiamenti non sembrino così drastici, hanno avuto un impatto sulla valutazione delle vittorie dell’eroe. Detto questo, pensiamo che Mars continuerà a svolgere un ruolo insostituibile per molte squadre perché è semplicemente troppo bravo.

Pangolier

https://www.youtube.com/watch?v=GWP3ZIGMBw

Un tempo uno dei fuoriclasse di riferimento, Pangolier è diventato uno dei migliori giocatori di fascia media in Dota 2. Sebbene non fosse così popolare come Storm Spirit, alcune delle migliori squadre in Europa, come OG, lo usavano regolarmente.

LEGGI ANCHE :  La build PBE del set 8 di TFT rivela i cambiamenti finali nel prossimo set

Pango fornisce una solida produzione di danni, una mobilità folle e la capacità di interrompere la formazione del nemico. È solido in uno scenario 1v1 e può facilmente fare più danni della maggior parte degli eroi con pochi oggetti. Quelle cose lo hanno reso una scelta popolare per coloro che sapevano come utilizzare il suo potenziale.

Anche se probabilmente continuerà a essere un’opzione importante per molti giocatori professionisti, la sua percentuale di vittorie nelle ultime due settimane non è così impressionante come potresti pensare. Uno dei motivi è la patch 7.31d perché ha nerfato il suo Shield Crash. Il tempo di recupero di questa abilità è stato aumentato da 10 a 12 secondi al livello 4. Inoltre, Pango’s Roll Up ora dura 2,75 secondi anziché 4, il che è un notevole nerf.

Anti-Mago

Anche se AM non ha ricevuto alcun buff o nerf nell’ultima patch, l’eroe non è più bravo come una volta. Ci sono casi in cui squadre professionistiche e giocatori occasionali lo scelgono perché è un mostro a fine partita. Tuttavia, l’eroe non è così forte all’inizio e a metà del gioco, che è dove si svolge la maggior parte dell’azione.

Invece di ottenere AM, la maggior parte delle persone preferisce scegliere altri core pos1. Ad esempio, alcune delle migliori squadre spesso ottengono eroi come Terroblade o Juggernaut. Entrambi richiedono anche molta fattoria, ma sono molto più forti all’inizio e possono aiutare la loro squadra a spingere le torri.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *