Riepilogo del giorno 2 della fase Rumble MSI

Riepilogo del giorno 2 della fase Rumble MSI


L’MSI Rumble Stage Day 2 è qui e, dopo il primo giorno, ci aspetta un’altra giornata intensa di azione LoL.


Il primo giorno ha visto la fine delle serie di imbattibilità. E con G2 che ha giocato la prima e l’ultima partita della giornata, potrebbero mantenere quel record di 22-0? EG costruirebbe su quel record di 1-1 e impareremmo chi sta lottando già in questa fase iniziale.

MSI – G2 v EG

MSI Rumble Stage Giorno 2

Primo sangue per G2 nella fascia alta, poiché Impact perde le tracce di Jankos. Un 4v4 al Rift Herald va come G2, nonostante EG rivendichi l’Herald. EG ha finalmente ottenuto un’uccisione sul lato superiore, poiché un lato superiore del gank 2v1 ha dato i suoi frutti. Un’enorme scelta nella corsia centrale quando EG ha chiuso i cap dopo aver esteso eccessivamente. Un’altra grande giocata nella corsia centrale per EG, ottenendo due uccisioni su G2 mentre il vantaggio passa al lato NA. Un’enorme lotta al Drake va ancora una volta come EG, rivendicando un 2 per 1 e un Drake. Tuttavia, in seguito, è un altro 2 per 1 per EG poiché rivendicano l’ennesimo grande combattimento. Dopo essersi seduto comodamente a metà partita, un errore di Vulcan porta a 3 facili uccisioni e un Baron per G2. G2 rivendica un Drake e, nella lotta a squadre, G2 abbatte quattro membri di EG e cerca di finire. Un’altra vittoria significa che G2 ha continuato la sua serie di imbattibilità fino a 23-0.

Statistiche rapide:

  • Squadre: G2 – EG
  • Ora: 33:46
  • Uccisioni: 16-8
  • Torrette: 9-3
  • Oro: 64.8k – 54.8k
  • Draghi: 3-3
  • Baroni: 1-0

MSI – RNG contro PSG

MSI Rumble Stage Giorno 2

Primo sangue su RNG dopo che il PSG ha premuto il grilletto su una giocata scadente. Il PSG ha raccolto due enormi uccisioni nella corsia inferiore mentre tornavano in partita. Il gioco è rallentato a metà partita, poiché RNG ha optato per la pressione della mappa sui combattimenti di squadra. Il PSG si è assicurato un’uccisione in alto, tuttavia, è arrivata al costo di una torre, un Drake e un Rift Herald. Il prossimo per RNG è stato Baron, che ha sconfitto Hanabi e si è assicurato un Baron gratuito. Il gioco ticchetta lentamente verso la sua inevitabile fine, poiché RNG spreme la vita dal PSG. Il PSG ha fatto una giocata disperata per fermare RNG al Baron, anche se sono arrivati ​​​​troppo tardi poiché il Baron era al sicuro. Con la base sotto assedio, RNG ha costretto a spostarsi sulla base del PSG e il gioco è finito. RNG si è assicurato la seconda vittoria della Rumble Stage quando il PSG è scivolato.

LEGGI ANCHE :  Excel Esports schiaccia i MAD Lions in 21 minuti di disfatta durante il LEC Summer Split 2022

Statistiche rapide:

  • Squadre: RNG – PSG
  • Ora: 31:15
  • Uccisioni: 11-3
  • Torrette: 11-2
  • Oro: 63,5k 0 48,5k
  • Draghi: 3-1
  • Baroni: 2-0

MSI – T1 contro SGB

MSI Rumble Stage Giorno 2

Il primo sangue è andato a SGB nella corsia inferiore, poiché il 2v2 va contro T1. Poco dopo un gioco enorme nella corsia superiore per il T1, poiché hanno raccolto 2 uccisioni. La corsia inferiore è la prossima per T1, rivendicando altre 2 uccisioni mentre T1 ha rapidamente dominato. T1 ha spinto nella corsia centrale SGB ma mentre lasciavano la corsia, SGB ha raccolto un combattimento 3 per 1. SGB ​​ha continuato ad accumulare Drakes mentre rivendicavano il loro secondo gioco. Nonostante ciò, T1 ha mantenuto il controllo completo mentre cercavano di dirigersi verso la finestra di spawn di Baron 7k più avanti. SGB ​​ha fatto del suo meglio per forzare un gioco quando Baron si è generato, hanno ottenuto un’uccisione rapida ma T1 si è assicurato l’asso. T1 ha preso un Baron mentre T1 cercava di assicurarsi la vittoria. Baron è abbastanza per T1 per terminare la partita mentre rivendicano la loro seconda vittoria della Rumble Stage.

LEGGI ANCHE :  Quattro DPS da tenere d'occhio

Statistiche rapide:

  • Squadre: T1 – SGB
  • Ora: 22:48
  • Uccisioni: 20-6
  • Torrette: 9-1
  • Oro: 50.3k – 35.8k
  • Draghi: 1-2
  • Baroni: 1-0

PSG contro EG

MSI Rumble Stage Giorno 2

Primo sangue su EG, poiché si assicurano due uccisioni dopo aver perso Rift Herald. EG ha mantenuto la pressione, anche se a solo 1k di vantaggio la partita era in bilico. Con la generazione di Baron sulla mappa, EG ha mantenuto il suo piccolo vantaggio d’oro di 2k. Una lotta attorno al Drake ha visto EG rivendicare il suo terzo Drake con il combattimento che è andato 3 su 2 a favore di EG. EG ha ottenuto un’enorme vittoria in un incontro al minuto 25, con 3 obiettivi principali disponibili è un asso potenzialmente vincente per EG. Rivendicano il Baron e Cloud Soul mentre il vantaggio si sposta a 8k. Baron ha visto il vantaggio di EG crescere fino a 10k mentre si spostavano lentamente per assicurarsi la vittoria. Il prossimo è stato l’anziano Drake per EG, poiché hanno affermato che il Drake e quattro uccisioni, EG si è fermato prima di finire mentre si spostano da Baron. Con Baron assicurato, EG ha ottenuto la vittoria mentre fanno un’offerta per assicurarsi un posto tra i primi 4.

Statistiche rapide:

  • Squadre: PSG – EG
  • Ora: 34:51
  • Uccisioni: 3-19
  • Torrette: 3-11
  • Oro: 52,9k – 69,9k
  • Draghi: 0-5
  • Baroni: 0-2

MSI – RNG contro T1

MSI Rumble Stage Giorno 2

T1 rivendica il primo sangue in questa battaglia per il secondo posto. Una rapida uccisione di follow-up per T1 poiché hanno trovato una seconda uccisione subito dopo. RNG ha trovato un modo per tornare in gioco quando T1 ha rivendicato il Rift Herald ma di conseguenza ha perso 3 membri. Un gioco enorme sulla torretta di secondo livello, che finisce con un selvaggio 3 su 3 con T1 che rimane in vantaggio d’oro. T1 ha mantenuto un vantaggio di 2k con Baron vicino alla deposizione delle uova, poiché sembrava necessario un combattimento obiettivo per sbloccare la situazione. È un grande Barone rivendicato per T1, tuttavia, RNG è stato in grado di spegnerli dopo il combattimento con un asso T1. Drake è l’obiettivo successivo, una volta contro è assicurato dal T1 ma questa volta riescono a vincere il combattimento di squadra dopo l’obiettivo. Il prossimo Barone è andato per RNG, mentre T1 cercava di rivendicare Soul Drake, Wei è stato in grado di rubarlo per RNG. Disastro per T1 mentre consegnano la vittoria a RNG.

LEGGI ANCHE :  Fonti: FaZe Halo per raccogliere Renegade dopo che l'acquisizione di Sentinels è fallita

Statistiche rapide:

  • Squadre: RNG – T1
  • Ora: 32:31
  • Uccisioni: 24-14
  • Torrette: 9-6
  • Oro: 63.3k – 57.8k
  • Draghi: 2-3
  • Baroni: 1-1

MSI – SGB contro G2

MSI Rumble Stage Giorno 2

Il primo sangue è andato a G2 mentre cercano di mantenere la loro serie di imbattibilità. SGB ​​ha ottenuto un kill back bot poco dopo, tuttavia, era a pagamento per una morte nella corsia centrale. G2 ha continuato a dominare la mappa, raccogliendo altre 3 uccisioni mentre passava a un vantaggio di 1,5k in 6 minuti. Due enormi giochi passano a SGB mentre assicurano uccisioni nella corsia superiore e inferiore. Al 16° minuto, G2 è rimasto in vantaggio, anche se il vantaggio era ancora di appena 1k. Come un orologio, G2 ha fatto una giocata importante nella corsia centrale per allungare il vantaggio a 3k mentre G2 ha iniziato a girare la ruota. G2 ha assicurato il barone mentre SGB fugge disperatamente per combattere un altro giorno. Hanno sfondato la base SGB e non c’era niente che potessero fare al riguardo. G2 ha ottenuto la vittoria mantenendo l’imbattibilità all’MSI.

Statistiche rapide:

  • Squadre: SGB – G2
  • Ora: 23:11
  • Uccisioni: 7-22
  • Torrette: 2-7
  • Oro: 38.9k – 49k
  • Draghi: 0-3
  • Baroni: 0-1



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.