Riepilogo della fase a gironi della terza giornata dell’MSI 2022

Riepilogo della fase a gironi della terza giornata dell’MSI 2022


Con l’arrivo del terzo giorno dell’MSI 2022, iniziamo a farci un’idea migliore di chi sembra il più forte.


MSI – ORDINE CONTRO GENI DEL MALE

ORDER vs EG Draft MSI 2022 Day Three

Order è arrivato alla ricerca della prima vittoria della fase a gironi, arruolando la classica formazione pesante per scaramucce, ma la squadra ha lottato per prendere piede contro l’EG. Il Sylas di Jojopyun ha guadagnato un vantaggio, ottenendo un lampo iniziale da Twisted Fate di Kisee. First Blood è andato come EG nella corsia superiore quando BioPanther è morto a causa di un gank di 3 uomini, l’uccisione è andata a Jojopyun. EG ha dominato l’inizio del gioco, con le rotazioni di Jojo che gli hanno fatto guadagnare un vantaggio sugli oggetti iniziali. Il vantaggio di EG sulla visione e il prio di Gangplank di Impact ha permesso loro di vagare liberamente, ottenendo il controllo praticamente completo della mappa di 18 minuti. Al minuto 20, EG aveva un vantaggio d’oro di 8k che la squadra è passata a Baron e ha ottenuto una vittoria facile, conquistando il Nexus a 24 minuti.

Statistiche rapide:

  • Squadre: ORDINE – ES
  • Ora: 24:00
  • Uccisioni: 6-18
  • Torrette: 0-9
  • Inibitori: 2-0
  • Oro: 38.5k – 51.7k
  • Draghi: 2-0
  • Baroni: 0-1

MSI – ORDINE VS G2 ESPORTS

LoL MSI 2022 Giorno 3 G2 vs ORD

Il primo sangue è andato a G2, con Wukong di Jankos che ha ucciso Evelynn di Kevy. G2 ha continuato a prendere entrambi i buff da ORDINE. Con gran parte della prima partita che si svolgeva nella giungla, G2 si è assicurato un solido vantaggio di 4k oro e ha superato due torri superiori al minuto 12. Con G2 che rimaneva raggruppato e una forte concentrazione su Evelynn, ORDER ha avuto difficoltà a ottenere un’apertura . Gli sfavoriti oceanici hanno cercato di racimolare ciò che potevano attraverso uccisioni e torrette, ma il vantaggio dell’oro su G2 si è rivelato troppo grande. G2 si è assicurato il Nexus al minuto 24, rendendo questa la sedicesima vittoria consecutiva per i titani europei.

Statistiche rapide:

  • Squadre: ORDINE – G2
  • Ora: 24:00
  • Uccisioni: 7-18
  • Torrette: 2-10
  • Inibitori: 0-2
  • Oro: 39.8k – 51.9k
  • Draghi: 1-2
  • Baroni: 0-1

MSI – PSG contro IW

Riepilogo a seguire

MSI – RNG contro ROSSO

MSI 2022 Terzo giorno

Il primo sangue è assicurato da RED mentre sono partiti alla grande. RNG è tornato rapidamente in gioco, prima che RED si assicurasse due uccisioni sul lato inferiore per mantenere il vantaggio. RNG è riuscito a ritirarsi in vantaggio quando il gioco è andato al segno dei 10 minuti. Raccogliendo un kill lead e un lead d’oro da 1k. Con RNG che ha iniziato ad accumulare pressione, RED ha iniziato a sgretolarsi. Al 17° minuto, si erano assicurati un vantaggio di 8k mentre sembravano in controllo. RNG è arrivato online dopo 23 minuti, con un combattimento a squadre 5v5 che ha visto Gala rivendicare un Penta Kill come RNG che garantisce la vittoria. Con Baron al sicuro, RNG rotola attraverso la base RED e si assicura la terza vittoria dell’MSI 2022.

Statistiche rapide:

  • Squadre: RNG – ROSSO
  • Ora: 27:45
  • Uccisioni: 30-9
  • Torrette: 10-1
  • Oro: 60.4k – 45k
  • Draghi: 3-1
  • Baroni: 1-0

MSI – SGB contro AZE

MSI 2022 Terzo giorno

Il primo sangue è stato assicurato da AZE mentre cercano di rivendicare la loro prima vittoria di MSI. Nonostante quell’inizio anticipato, SGB ha trovato un modo per tornare nel gioco tramite il lato inferiore della mappa. SGB ​​ha iniziato a spremere leggermente il gioco, spostandosi a 3k in avanti mentre cercano di controllare la mappa. Con 15 minuti sul cronometro, il vantaggio di AZE era quasi svanito. SGB ​​era salito a 11k in avanti poiché la vittoria sembrava essere solo una questione di tempo. Con la loro base in rovina, SGB ha marciato attraverso la base AZE per assicurarsi una rapida vittoria di 20 minuti.

Statistiche rapide:

  • Squadre: SGB – AZE
  • Ora: 20:34
  • Uccisioni: 19-7
  • Torrette: 9-0
  • Oro: 45.7k – 32.1k
  • Draghi: 2-0
  • Baroni: 0-0

MSI – T1 contro DFM

MSI 2022 Terzo giorno

Un inizio disastroso per DFM poiché T1 rivendica il primo sangue. Per non essere da meno, DFM è rimasto in gioco, eguagliando l’oro T1 al 5 minuto. Il T1 ha esteso il proprio vantaggio a 4k al minuto 12, riprendendo il controllo della partita dopo alcuni precedenti timori. Con soli 2 minuti prima della deposizione delle uova di Baron, T1 aveva un vantaggio di 7k mentre cercavano di proteggere l’area. T1 si è spostato verso il Barone, anche se hanno rischiato una divisione 50/50 per assicurarlo. Di conseguenza, tuttavia, due membri di T1 sono caduti, intaccando la potenza che avrà il buff. Con Baron al sicuro, T1 è in grado di vincere il prossimo 5v5 e abbattere la base DFM. La vittoria della serie mantiene l’impressionante serie di imbattibilità del T1 per il 2022.

Statistiche rapide:

  • Squadre: T1 – DFM
  • Ora: 24:36
  • Uccisioni: 26-11
  • Torrette: 10-1
  • Oro: 57.7k – 40.3k
  • Draghi: 2-1
  • Baroni: 1-0



Source link

LEGGI ANCHE :  Nintendo afferma di non aver chiuso Smash World Tour, ma la comunità non lo sta comprando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *