Riot forza la riproduzione dei giochi MSI 2022 dopo problemi di ping RNG

Riot forza la riproduzione dei giochi MSI 2022 dopo problemi di ping RNG


Riot Games ha forzato la riproduzione di tre partite dell’MSI 2022 dopo i problemi di ping tra il Royal Never Give Up (RNG) cinese e le squadre che giocano localmente a Busan. Un’indagine ha rilevato che c’era “una discrepanza nella latenza segnalata … rispetto a ciò che veniva sperimentato”.

L’MSI 2022 è stato spinto in qualche modo “online”, con le 10 squadre attualmente a Busan che giocano su un server a 35 ping per compensare l’RNG cinese che gioca in remoto da Shanghai a causa delle restrizioni.

Tuttavia, gli errori con il server sono stati scoperti dopo i reclami dei giocatori nei primi giorni. Riot ha ammesso l’errore e sta lavorando per correggere la maggiore latenza ⁠— anche facendo la drastica chiamata per annullare tutti i giochi che coinvolgono RNG e forzare una rivincita.

LEGGI ANCHE :  Dota Arcade Deep Dive - DOTABUFF

“Abbiamo scoperto un errore nel calcolo che causava una discrepanza tra la latenza target e la latenza effettiva sperimentata dai giocatori”, ha detto Riot in una dichiarazione appena un’ora prima dell’inizio del Day 4.

“Inoltre, poiché questo problema riguardava in modo specifico le squadre che giocavano da Busan, le partite che coinvolgevano RNG si sono svolte con una disparità involontaria di latenza tra le squadre in competizione.

“Di conseguenza, abbiamo stabilito che è nell’interesse dell’integrità competitiva ripetere tutte e tre queste partite”.

LEGGI ANCHE :  Riepilogo LCS Super Week Day 3 Summer Split 2022

Viene dopo che numerosi giocatori hanno riferito che il ping era peggiore dei 35 ms che si aspettavano di affrontare. Sebbene ciò non abbia influenzato negativamente le squadre che si affrontano sul palco, ha influenzato gli avversari del Gruppo B di RNG.

Il record individuale di RNG è stato riportato a 0-0, mentre RED Canids, PSG Talon e Istanbul Wildcats sono ora tutti sull’1-1 a pezzo.

RNG MSI 2021
Colin Young-Wolff per Riot Games

RNG sono i campioni in carica dell’MSI.

Il Gruppo B doveva concludersi oggi, 13 maggio, ma i restanti tre replay si giocheranno nei prossimi tre giorni al termine della fase a gironi.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.