RNG ha superato Evil Geniuses per aprire la corsa sul palco rimbombante, rimanere imbattuto all’MSI 2022

RNG ha superato Evil Geniuses per aprire la corsa sul palco rimbombante, rimanere imbattuto all’MSI 2022


La corsa perfetta di Royal Never Give Up al 2022 League of Legends Il Mid-Season Invitational è continuato oggi quando la squadra ha vinto la partita di apertura della fase rimbombante contro Evil Geniuses. RNG ha mantenuto un costante vantaggio d’oro su Evil Geniuses in ogni fase della competizione odierna prima di esplodere nel finale di partita e punire EG attraverso combattimenti a squadre molto più coerenti e controllo obiettivo. La metodica vittoria di 34 minuti è stata finora una delle vittorie più complete e convincenti di MSI di RNG.

Risalente all’anno scorso, RNG aveva vinto nove delle ultime 10 partite all’MSI entrando nel gioco di oggi. La scorsa settimana, sono rimasti imbattuti durante la fase a gironi del torneo e, con questa vittoria su EG, ora hanno vinto sette partite consecutive per aprire la loro corsa alla difesa del titolo MSI.

LEGGI ANCHE :  Rocket League aggiungerà domani la nuova collezione Goal Explosions della squadra di eSport

Correlati: MSI 2022: punteggi, classifiche e risultati della fase Rumble

Una scaramuccia all’inizio del gioco ha spinto RNG a un vantaggio d’oro di quasi 5.000 al 15 minuti contro EG, mentre i vantaggi d’oro nell’intero Summoner’s Rift all’inizio del gioco hanno aiutato la squadra a portare il loro slancio nelle fasi finali del gioco. Quando RNG ha sconfitto il Nexus di EG, avevano raddoppiato le uccisioni totali dei campioni LCS, vincendo la partita con un punteggio di uccisioni compreso tra 22 e 11. Otto di quelle uccisioni appartenevano al giocatore in corsia superiore Bin, che ha terminato la partita con un punteggio del 4/8/10 e un punteggio di partecipazione all’uccisione dell’81 percento sulla sua scelta di Gangplank.

LEGGI ANCHE :  Rogue ha vinto la prima partita di LEC Summer Split grazie a un furto strabiliante

Per quanto riguarda EG, che è andato 4-4 nella fase a gironi dell’MSI, torneranno sul palco più tardi oggi contro Saigon Buffalo, la seconda testa di serie del VCS. EG deve ancora perdere una partita contro una squadra della regione minore all’MSI, ma non è nemmeno riuscito a sconfiggere una squadra della regione principale.

RNG giocherà la sua seconda partita della fase rumble più tardi oggi contro G2 Esports, che stanno cavalcando una serie di 21 vittorie consecutive dopo aver sconfitto T1 e aver rotto la loro serie di 26 vittorie consecutive all’inizio di oggi.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.