RNG raggiunge le finali dell’MSI 2022 dopo aver schiacciato Evil Geniuses 3-0

RNG raggiunge le finali dell’MSI 2022 dopo aver schiacciato Evil Geniuses 3-0


I rappresentanti della LPL Royal Never Give Up hanno schiacciato gli Evil Geniuses di NA oggi e ora sono diretti alla finale del Mid-Season Invitational 2022. RNG ha chiuso la prima semifinale della competizione internazionale con un netto 3-0, che mostra chiaramente la loro voglia di portare a casa il secondo titolo consecutivo di campioni MSI.

Il primo gioco della serie è andato altrettanti League of Legends i fan avevano previsto, con RNG che mostrava un chiaro dominio su tutte le corsie. I campioni della LPL hanno raccolto il primo sangue nella corsia superiore grazie a un gioco aggressivo a inizio partita di Bin e Wei. La rotazione perfetta del jungler cinese ha permesso al suo compagno di squadra di mettere sotto pressione gli avversari in un angolo spingendo ogni corsia e controllando la visuale sulla mappa. Concentrandosi sui vantaggi di gioco acquisiti all’inizio, specialmente sul lato superiore della mappa, RNG ha abbattuto tutte le torrette esterne entro i 15 minuti. Con la generazione del Barone, EG ha cercato un’opportunità per capovolgere le carte in tavola, ma un disastroso combattimento di squadra non li ha lasciati altra scelta che correre per salvarsi la vita. Le risorse accumulate e la pressione su tutta la mappa portano a RNG chiudendo il gioco con 22 uccisioni a loro favore contro un solo arresto ottenuto da Jojopyun di EG.

LEGGI ANCHE :  "La qualità del nostro gameplay è molto bassa": Keria ammette che T1 deve giocare in modo "più intelligente" in questa divisione





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.