Scadenza per CS:GO 2023 Le proposte principali sarebbero fissate per il 21 giugno, le selezioni previste per una settimana dopo

Scadenza per CS:GO 2023 Le proposte principali sarebbero fissate per il 21 giugno, le selezioni previste per una settimana dopo


CS: VAI Lo sviluppatore Valve sta concedendo agli organizzatori del torneo fino al 21 giugno per presentare proposte per ospitare i Major di maggio e novembre 2023, secondo un’e-mail inviata agli organizzatori che è stata acquisita da HLTV.

Nell’e-mail, Valve ha anche informato gli organizzatori dei suoi piani per effettuare le selezioni per le Major 2023 non appena il 28 giugno, appena una settimana dopo la scadenza. Inoltre, Valve ha informato i destinatari dell’e-mail che gli organizzatori del torneo saranno responsabili di qualsiasi evento di qualificazione regionale, inclusi gli eventi Regional Major Ranking (RMR) e le qualificazioni aperte.

Valve ha anche incluso una serie di cose che sta cercando in particolare quando seleziona un organizzatore per ospitare le Major, come ad esempio:

  • Eventi che si svolgono in regioni in cui l’organizzatore ha già organizzato eventi di successo.
  • Dettagli specifici nella proposta relativi ai servizi e alle caratteristiche dell’evento.
  • Un solido piano di distribuzione per lo streaming
  • Un evento in un fuso orario “conveniente” per una parte significativa di spettatori. Valve lo ha indicato CS: VAII “tempi migliori” sono le 9:00 e le 14:00 CT.
LEGGI ANCHE :  Anteprima della patch 12.23 di League of Legends

Dei cinque Major più recenti, compreso quello in arrivo a Rio quest’anno, due sono stati ospitati da ESL (IEM Katowice 2019 e IEM Rio 2022), due sono stati tenuti da PGL (Stoccolma 2021 e Anversa 2022) e uno è stato tenuto da StarLadder (Berlino 2019). Delle 18 Major totali (incluso Rio), ESL ha ospitato di più con sette in totale. DreamHack, FACEIT, ELEAGUE e Major League Gaming hanno anche tenuto Major in passato.

Ci sono un certo numero di altri organizzatori che non hanno mai ospitato Major in passato da considerare. Il commissario di BLAST Andrew Haworth ha affermato che la società ha mantenuto discussioni aperte con Valve sull’ospitare un evento Major o RMR, ma ha ammesso lo scorso giugno che non è qualcosa su cui la società danese è “focalizzata sul raggiungimento” in quel momento. Flashpoint è riemerso nel 2021 dopo un paio di difficili stagioni di apertura per ospitare un evento RMR europeo per PGL Stoccolma nella sua terza stagione.

LEGGI ANCHE :  Qualificazioni CDL 2023 Major 1



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *