Schalke 04 lascia la LEC?

Schalke 04 lascia la LEC?

Una notizia incredibile arriva dalla Germania. Infatti, lo Schalke 04 ha annunciato che potrebbe essere costretto a vendere la divisione eSports. La squadra di calcio tedesca ha una squadra nel campionato europeo di League of Legends, la LEC ma potrebbe essere costretta a rinunciare al posto.

Lo Schalke 04 è noto per essere l’unica squadra di calcio ad avere una squadra LOL nella LEC. Il PSG ha una squadra di Dota 2 ma nel campionato cinese. Molte squadre di calcio hanno invece squadre FIFA e PES. Ma perché lo Schalke 04 potrebbe essere costretto a rinunciare al proprio posto nella LCS?

Tim Reichert, amministratore delegato di Schalke 04 Esports, lo ha rivelato in una diretta Twitch.

“Dovendo affrontare una possibile retrocessione in 2ª Bundesliga e non sapere quando i tifosi potranno tornare allo stadio, il club deve esaminare tutte le opzioni per assicurarsi ulteriori finanziamenti”.

Reichert ha precisato che il club non ha intenzione di farlo, ma per ragioni economiche potrebbe essere costretto a fare questa mossa. “È importante notare che il club non vuole o non deve vendere lo slot LEC. Ma ci sono possibili scenari futuri in cui questa mossa sarebbe necessaria”.

Purtroppo lo Schalke 04 è ultimo in Bundesliga ed è davvero ad un passo dalla retrocessione infatti ha 8 punti dalla zona di salvezza e ha vinto solo 1 partita in tutta la stagione. La retrocessione significherebbe perdere molti soldi e quindi non avere abbastanza budget per mantenere la squadra in League of Legends LEC.

Lo Schalke non è al vertice nemmeno in League of Legends, ma non è nemmeno lontano, essendo al sesto posto con 5 vittorie e 6 sconfitte. La notizia è stata pubblicata su l’Equipe ed è stata seguita da un comunicato stampa del club che spiega sostanzialmente le possibili ragioni per lasciare League of Legends.

Sarebbe molto triste se lo Schalke 04 fosse costretto a ritirarsi dal campionato LEC ma forse questo offrirà la possibilità a una squadra di calcio più grande di entrare e prendere il posto della squadra tedesca?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.