Sony si getta nell’eSports betting

Sony si getta nell’eSports betting

Sony nell’eSports Betting? Sembra strano ma questo è quanto si può dedurre da una nuova licenza ottenuta dalla Sony. Il mondo dell eSports cresce vertiginosamente da anni e così il mondo del betting ha subito guardato con interesse a questo nuovo business. 

Sony nell’Esports Betting? Parliamo di un business ricchissimo e globale. Sempre più bookmakers si sono lanciati e sembra che Sony voglia provare a farlo anche lei. come riportato da Gamingroute Sony infatti ha registrato un nuovo brevetto che dice

“Odds for various propositions concerning the play of a computer simulation are determined and presented to a viewer for pecuniary or non-pecuniary wagering purposes. The odds may be determined using past game analytics, or may be determined parimutuelly [sic].”

Tradotto significa che 

LEGGI ANCHE :  Skin e campioni scontati dal 20 giugno

“Quote per varie applicazioni a riguardo giochi o simulazioni sono determinate e presentate a i viewers per scommesse con soldi o altro. Le quote possono essere determinate da analisi di vecchie partite o determinate in modo diverso”.

Sembra chiaro che Sony nell’Esports Betting sia più di una idea per la casa giapponese. Sony stia pensando di offrire la possibilità di scommettere su videogame. Offrire quindi la possibilità di assistere a partite in diretta e poter scommettere su quella partita. Oppure potrebbe essere qualcosa di simile a Umode di Unkirn. Dove registrandoti puoi scommettere sulle tue partite.

Sony nell’Esports Betting avrebbe senso considerando che la società ha da poco comprato EVO e che ad agosto ci sarà il primo evento targato Sony. EVO è il più grande evento sportivo di Videogame di combattimento ed è seguitissimo. Molti bookmakers accettano scommesse su questo evento, magari Sony vuole fare lo stesso. 

LEGGI ANCHE :  Heroic aggiunge Jabbi alla formazione CS:GO

Ovviamente fare un passo del genere non è molto facile, bisogna ottenere licenze in diversi paesi e sottostare a diverse regole in diversi paesi. Nonché scontrarsi con competitors molto agguerriti, inoltre molti degli eSports si giocano su PC, praticamente EVO è l’unico grande evento su PS4, e quindi non sarebbe proprio automatico accendere la Play per scommettere su un evento che si segue su PC. Insomma sarebbe sicuramente un passo suggestivo ma anche molto difficile. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.