Stewie2K risponde all’ex allenatore EG EVY: “Non posso credere di aver avuto rispetto per quest’uomo”

Stewie2K risponde all’ex allenatore EG EVY: “Non posso credere di aver avuto rispetto per quest’uomo”


Il capitano degli Evil Geniuses Jake ‘Stewie2K’ Yip ha risposto alle critiche mosse contro di lui dall’ex allenatore dell’EG Paolo ‘EVY’ Berbudeau, contestando la sua versione dei fatti, pur ammettendo la colpa per la sua forma scadente e la sua leadership.

L’elenco di Evil Geniuses in arrivo nel 2022 era un mix di talenti nordamericani che erano stati alla periferia del livello 1 in CS:GO per gran parte dell’anno precedente. Insieme agli ex compagni di squadra di Cloud9 Will ‘RUSH’ Wierzba e Timothy ‘automatic’ Ta (fresco di ritorno da un periodo in Valorant), si è unito a Vincent ‘Brehze’ Cayonte e all’AWPer bulgaro Tsvetelin ‘CeRq’ Dimitrov.

Nonostante le speranze che questa squadra potesse essere una formazione di Dark Horse NA, è diventato molto rapidamente evidente che non sarebbe stato così. La mancata qualificazione per il PGL Major Antwerp è stata seguita da una serie di uscite anticipate dalla ESL Pro League, dalla qualificazione IEM Dallas e dal BLAST Premier Spring Showdown.

In un’intervista con 1pv, EVY, un ex assistente allenatore di EG, ha attribuito la colpa di gran parte dei fallimenti della squadra ai piedi di Stewie2K, in particolare della sua incapacità di lavorare con l’allenatore Damien “maLeK” Marcel. Ha detto che Stewie non avrebbe salutato maLeK e si sarebbe voltato dall’altra parte quando stava parlando.

Stewie2k con i geni del male
Stefan Petrescu/PGL

EVY ha accusato Stewie2k di minare il coaching di maLeK.

LEGGI ANCHE :  Anteprima della stagione 2 (aspetti leggendari, eventi stagionali e altro)

EVY ha anche messo in discussione la forma di Stewie2k all’interno del server, che è stata innegabilmente l’ombra del giocatore vincente una volta Major che brillava sui roster di Cloud9 e Liquid. “Non si sfida più come giocatore e non è un buon leader”, ha detto EVY.

Stewie nega il coinvolgimento nel prendere a calci gli allenatori

Rivolgendosi ai commenti di EVY direttamente in streaming, Stewie ha detto: “Non posso credere di aver mai avuto rispetto per quest’uomo, mai. […] Nella mia vita, non ho avuto nulla a che fare con i cambiamenti nello staff tecnico. Non sapevo nemmeno che stesse succedendo. Nessuno nella squadra lo sapeva”.

LEGGI ANCHE :  La prima Capcom Cup in tre anni dovrebbe aiutare a scoprire la data di uscita nascosta di Street Fighter 6

EVY aveva affermato che Stewie2K era l’unico giocatore di EG che non ha contattato se stesso e maLeK dopo che sono stati espulsi. Ha anche affermato di aver scoperto di essere stato preso a calci attraverso post su Twitter.

maLeK con i geni del male
PGL

Il periodo di maLek con EG è durato sei mesi.

Stewie affronta la sua performance

Stewie ha anche risposto alle critiche di EVY sulla sua valutazione personale e sulle scarse prestazioni. “Non pensi che io sia consapevole che faccio schifo? Che sto mettendo la squadra davanti a me? Che sono preoccupato per l’altro lato della mappa?

“Anche il fatto che non siamo pronti e cerchiamo di concentrarci su tutto il resto tranne il mio gioco. Come, sì, ci vuole un pedaggio. E non sto incolpando nessuno per questo. Mi sono preso la responsabilità di questo”.

Ha detto che dopo la loro uscita dall’EPL, si è preso la colpa sulle spalle. “Ho fatto schifo, non so perché non posso uccidere nessuno, non so perché non posso fare numeri. C’è molto di più di cui tenere conto. Questo [rating] non definisce cosa mi è successo in questa stagione”.

LEGGI ANCHE :  Il nuovo elenco di Evil Geniuses e cosa potrebbe significare per NA e SA Dota

“Non pensi [I know] Ho fallito il progetto? Non pensi [I know] Ho fallito come capitano? Voglio tornare indietro nel tempo e aggiustarlo nel modo giusto. Voglio fare tutto questo. Ma non posso. E mi dispiace per tutti i fan che hanno dovuto vedere i nostri risultati quest’anno. Non siamo riusciti a vincere una mappa. Non potevamo fare niente di tutto questo”.

Stewie ha concluso spiegando di aver contattato maLeK dopo la sua rimozione per scusarsi e ha riconosciuto che “non è tagliato per essere un capitano”.

Non è chiaro quali siano le prospettive per questo elenco di Evil Geniuses. EG ha lanciato il suo progetto “Blueprint” a giugno, schierando ora tre elenchi completi di giocatori con sede a NA. Operando come un elenco “fluido”, il Blueprint mira a essere un programma di sviluppo per i talenti di NA.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *