Team Liquid bench CS veterano shox e capo allenatore adreN

Team Liquid bench CS veterano shox e capo allenatore adreN


Il Team Liquid ha annunciato di aver messo in panchina Richard “shox” Papillon e il loro capo allenatore Eric “adreN” Hoag dalla loro squadra Counter-Strike: Global Offensive.

L’ultimo evento in cui il veterano francese e allenatore americano gareggerà con la maglia del Team Liquid sarà l’IEM Dallas, dove la squadra si è classificata tra le prime otto dopo aver perso nella fase a gironi contro Cloud9.

Nell’annuncio del 19 giugno, il Team Liquid ha affermato che stanno esplorando le opzioni per la loro formazione futura. la partenza di Shox è stata segnalata per la prima volta da Dot Esports a maggio.

“Oggi annunciamo che shox e adreN si stanno ritirando dalla formazione attiva mentre esploriamo tutte le nostre opzioni future per il nostro roster”, ha affermato il Team Liquid.

LEGGI ANCHE :  Cinque giocatori da guardare nei play-in di LoL Worlds 2022

adreN ha fatto parte del team CS del Team Liquid più volte nel corso degli anni, sia come giocatore che come allenatore. L’organizzazione lo ha firmato come allenatore nel 2018 prima di separarsi nel 2020 per far posto a Jason “moses” O’Toole. Si è poi unito alla squadra nel 2021.

shox è un leggendario giocatore europeo che gioca a CS per oltre un decennio. Il 30enne ha giocato per varie squadre europee come Team Vitality, Titan e G2 Esports. Questo è il suo primo periodo con una squadra nordamericana.

Il Team Liquid ha subito una riorganizzazione del proprio elenco alla fine del 2021 e all’inizio del 2022, rilasciando il nucleo della squadra 2020 e 2021 in Jacky “Stewie2K” Yip, Michael “Grim” Wince e Gabriel “FalleN” Toledo. In quel periodo si aggiunsero shox, Nicholas “nitr0” Cannella dopo la sua esperienza in Valorant e Extra Salt spiccano Joshua “oSee” Ohm.

LEGGI ANCHE :  Ogni giocatore della Lega ai Mondiali 2022 cancella i protocolli COVID, giocherà sul palco per la seconda giornata del torneo

Nei sei mesi in cui la squadra è stata insieme, ha ottenuto alcuni primi otto piazzamenti alla ESL Pro League Stagione 15, IEM Dallas e nelle qualificazioni RMR nordamericane per il PGL 2022 Major Antwerp. Al PGL Major, il Team Liquid non è riuscito a uscire dal Legends Stage, non vincendo mappe in quella fase dell’evento.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.