Valdes-Scantling lancia il suo team di eSports

Valdes-Scantling lancia il suo team di eSports

Molte Star della NFL (l’America Football League) sono appassionati di eSports e sono entrati nel mercato creando squadre di eSports. In Europa purtroppo invece i giocatori di Calcio almeno per il momento non hanno seguito l’esempio americano e sebbene molti giochino, pochissimi hanno una squadra di eSports.

Leggi Anche Snoop Dogg impazzisce e chiude lo streaming

Subnation Media invece ha annunciato di aver stretto una partnership con la stella e Wide Receiver dei Green Bay Packers Marquez Valdes-Scantling per lanciare un nuovo team di eSports. Il nome del team sarà Trench Made Gaming (TMG). La cosa particolare rispetto a tutti gli altri team lanciati da Star della NFL è che questo avrà un Combine, proprio come nella NFL. 

LEGGI ANCHE :  Pacchetto Valorant Prelude to Chaos - Data di rilascio, prezzo, skin

Infatti sarà organizzato questa Combine dove chi fosse interessato ad entrare in questo team dovrà presentarsi e mostrare il proprio talento sfidando gli altri avversari. I migliori di questo evento saranno poi selezionati e entreranno a far parte del team TMG. ”Sono entusiasta di collaborare con Subnation per creare un team di eSport competitivo in grado di offrire esperienze ad alta potenza per l’intera comunità”, ha affermato Valdez-Scantling.

Chi verrò selezionato avrà poi tutti gli strumenti per allenarsi virtualmente agli altri componenti del team per migliorarsi sempre. “Voglio dare ad altri giocatori l’opportunità di essere se stessi e di crescere con gli altri come squadra”. Valdez-Scantling ha detto a Daily Esports. Molti si sono chiesti se questo invito è inteso anche per giocatori già diventati professionisti. Subnation Media ha risposto: “Ci sono un sacco di grandi giocatori là fuori e stiamo invitando i migliori potenziali clienti alla nostra Combine nei prossimi mesi”.

LEGGI ANCHE :  Giocatori valorosi si preparano per le prime partite davanti ai tifosi al VCT Masters: "È passato molto tempo"

Nel progetto c’è anche quello di creare anche una sede dove i componenti della squadra potranno allenarsi e lavorare insieme proprio come le squadre di eSports ufficiali. Ma come ha spiegatoDoug Scott, co-fondatore e amministratore delegato di Subnation Media, ci sono altre idee sul futuro di TMG. “Insieme, costruiremo un marchio di lifestyle premium per la comunità dei giochi che fornisca esperienze di intrattenimento sia digitali che fisiche”.

TMG non ha spiegato su quali eSports si lanceranno ma secondo Forbes saranno Call of Duty e Fortnite. Il progetto è appena partito ma dietro ci sono idee molto interessanti, il tempo ci dirà se la TMG avrà successo in futuro ma sicuramente questa è una bellissima iniziativa che darà la chance a qualche appassionato di trasformare la propria passione in un lavoro.

LEGGI ANCHE :  Gemme nascoste di 7.31d - DOTABUFF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.