Valve corregge il bug virale del fumo CSGO Mirage durante PGL Major

Valve corregge il bug virale del fumo CSGO Mirage durante PGL Major


Appena un giorno dopo che un egregio bug di fumo CSGO è diventato virale per una clip in cui è stato sfruttato durante il PGL Antwerp Major, Valve ha inviato un aggiornamento per risolverlo.

Il bug consente ai giocatori di vedere fuori da una nuvola di fumo anche se i loro nemici non potevano vedere dentro. Altrimenti noto come “fumo a senso unico”.

Un video del glitch è diventato virale il 14 maggio dopo essere stato utilizzato da mONSEY di G2 contro Imperial durante una partita al PGL Major il 14 maggio. Le squadre non avranno più questa possibilità, però, dal momento che Valve ha risolto il problema.

LEGGI ANCHE :  L'ESIC revoca la squalifica dell'allenatore del CSGO HUNDEN

La valvola corregge il bug del fumo CSGO Mirage durante il PGL di Anversa

Le note sulla patch sono quasi comicamente brevi per l’aggiornamento del 15 maggio, affermando semplicemente che Valve “ha risolto un bug di fumo segnalato di recente”.

Non c’è dubbio nemmeno su quale bug del fumo venga corretto, se sei stato sintonizzato durante PGL Antwerp dovrebbe essere abbastanza chiaro.

Anche se il turnaround per correggere il bug ha richiesto meno di un giorno, non è ancora avvenuto in tempo per le partite PGL del 15 maggio.

LEGGI ANCHE :  La seconda stagione di Overwatch 2 sembra essere, beh, mitica

Detto questo, almeno verrà risolto nel Round 4, con le partite che inizieranno lì il 16 maggio.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *